Campestre Oasi di Ninfa, in 600 per ricordare Emiliano e sostenere Telethon

Massiccia partecipazione alla manifestazione della Uisp che quest'anno ha assegnato anche il memorial Emiliano Di Girolamo, in onore del 30enne morto in un incidente sulla Pontina nel febbraio scorso

Emiliano Di Girolamo

A quasi tre mesi dalla sua tragica scomparsa in oltre 600 ieri hanno voluto ricordare Emiliano Di Girolamo, l’ingegnere di 30 anni morto il 28 febbraio scorso in un terribile fuori strada sulla Pontina, e la tempo stesso sostenere la ricerca scientifica di Telethon.

In tantissimi, infatti, hanno partecipato alla tredicesima edizione della Campestre Oasi di Ninfa che quest'anno ha assegnato per la prima volta il memorial Emiliano Di Girolamo, ed è stata inserita nel circuito Walk of Life di Telethon.

La manifestazione è stata organizzata dall'Uisp-Unione Italiana Sport Per tutti di Latina con il patrocinio dei Comuni di Sermoneta e Cisterna di Latina e in collaborazione con il Consiglio Regionale del Lazio e con la Fondazione Caetani.

LA GARA - Sul percorso disegnato tra i boschi e le aree umide che ricreano la vegetazione paludosa tipica della zona, il primo a tagliare il traguardo è stato Riccardo Baraldi. L'alfiere della Podistica Pontinia ha completato gli 8 chilometri e 200 metri del tracciato in 27 minuti e 49 secondi, precedendo il compagno di squadra Giuseppe Poli che ha chiuso in 28'12”. Terzo posto per il capitolino Domenico Liberatore (Podistica Solidarietà) a soli quattro secondi da Poli. La top five è stata completata da Giuseppe Brancato (Atletica Sabaudia) col tempo di 28'29”, e Marco Quaglia (Top Runners Castelli Romani) in 28'53”.

In campo femminile affermazione per Loredana Vento (Tifata Runners Caserta) col crono di 33'43”, davanti a Luisa Abbate (Club Nautico Gaeta) in 34'32”, e a Nelly Caisaletin (G.S. Lital) che ha chiuso in 36'39”.

La speciale classifica a squadre, stilata in base al numero di atleti al traguardo, ha visto il successo della Podistica Solidarietà, davanti all'Atletica Amatori Velletri e alla Top Runners Castelli Romani. Il Centro Fitness Montello, prima società della provincia di Latina, si è piazzato al quarto posto.

EMILIANO - Tanti anche gli amici di Emiliano Di Girolamo che, insieme ai familiari del giovane prematuramente scomparso, hanno partecipato alla passeggiata non competitiva di quattro chilometri, abbinata alla manifestazione: Di Girolamo era da anni un collaboratore dell'Uisp di Latina, un impegno volontario nato con il servizio civile e proseguito anche successivamente, con l'entusiasmo che lo ha contraddistinto fino all'ultimo giorno della sua troppo breve vita.

TELETHON - Alla cerimonia di premiazione è intervenuta anche la coordinatrice provinciale di Telethon, Maruska Face, per suggellare l'ingresso della Campestre Oasi di Ninfa-Memorial Emiliano Di Girolamo tra le corse amiche di Walk of Life, manifestazione organizzata da Telethon in tutta Italia per portare sul territorio un forte messaggio di solidarietà, raccogliere sempre più fondi da destinare alla ricerca scientifica sulle malattie genetiche e dare una risposta concreta di cura a ogni persona che ne è affetta. Quattro tappe, in programma dal 27 aprile all'8 giugno, a cui si aggiungono tante altre manifestazioni podistiche in tutta Italia che hanno scelto di gemellarsi con Telethon e le corse di chi, grazie al web e ai social media, può partecipare singolarmente a questa gara di solidarietà con un unico grande traguardo: la cura delle malattie genetiche. Per sostenere concretamente questo impegno, l'Uisp ha devoluto alla ricerca scientifica un euro per ogni partecipante alla Campestre.

La Campestre Oasi di Ninfa è stata valida anche quale Tappa Oro del Grande Slam-Trofeo Icar Renault, il Circuito Provinciale organizzato dall'Uisp in collaborazione con Mapei, Sport '85, Ergovis ed Ipermercato Panorama Latina. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito internet www.uisplatina.it.

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi 2019, manca poco al via. Ecco quando iniziano a Latina e nel Lazio

  • Fumo vietato sulla spiaggia, arriva l’ordinanza “smoke free”. Multe fino a 500 euro

  • Gaeta: al Porto Antico arriva “Seabin”, il maxi bidone galleggiante attira rifiuti

  • Arriva l’"Estate delle meraviglie": oltre 350 eventi in 150 comuni del Lazio

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Pontina, ferito un motociclista: atterra l'elisoccorso

  • Terremoto a Roma, scossa avvertita anche in alcune zone di Latina e provincia

  • Tragedia familiare sfiorata a Cisterna: madre e figli salvati dalla polizia

  • Due capodogli morti a Ponza: la mamma ha cercato di liberare il figlio da una rete da pesca

  • Blitz antidroga a Cisterna, pusher ingoia ovuli di cocaina: sequestri e arresto

  • Omicidio Marino, due pentiti raccontano in videoconferenza l’eliminazione del boss

Torna su
LatinaToday è in caricamento