Canottaggio, è morto Vincenzo Abbagnale: il cordoglio del sindaco di Sabaudia

Il messaggio del primo cittadino Gervasi dopo la scomparsa di Vincenzo Abbagnale, padre dei campioni Giuseppe, Carmine e Agostino

(foto fiammegialle.org)

Mondo del canottaggio in lutto per la morte di Vincenzo Abbagnale, padre dei campioni Giuseppe, Carmine e Agostino. Una notizia che ha colpito anche la comunità di Sabaudia che esprime il suo cordoglio attraverso le parole del sindaco Giada Gervasi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“È con grande dolore che apprendo la notizia della scomparsa di Vincenzo Abbagnale, primo grande tifoso dei figli Giuseppe, Carmine e Agostino, campioni di canottaggio che hanno senza dubbio contribuito a scrivere la storia del mondo remiero italiano e internazionale - ha detto il primo cittadino -. Esprimo le mie più sentite condoglianze alla moglie, ai figli e nipoti tutti, anche a nome della città di Sabaudia. Un particolare abbraccio voglio indirizzarlo al figlio Giuseppe, presidente della Federazione Italiana Canottaggio, da sempre legato alla nostra comunità e primo sostenitore di Sabaudia quale location d’eccellenza per le diverse manifestazioni remiere internazionali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Coronavirus: nuovi contagi distribuiti nei comuni di Latina, Maenza, Priverno e Cisterna

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • Coronavirus: nel Lazio solo 12 nuovi contagi, in provincia le vittime salgono a 35

Torna su
LatinaToday è in caricamento