Daniele Nardi, individuate due sagome su una parete della montagna

E' l'ultimo aggiornamento dello staff dell'alpinista di Sezze. All’arrivo degli elicotteri sarà avviata un'esplorazione lungo la via Mummery

Due sagome, che potrebbero essere dei due alpinisti dispersi da giorni sul Nanga Parbat, sono state individuate ieri, mercoledì 6 marzo, su un versante della montagna. L'alpinista Alex Txikon, in supporto sul Nanga Parbat per le ricerche di Daniele Nardi e Tom Ballard, lo ha comunicato allo staff dell'alpinista di Sezze. Da questa mattina dunque le squadre di ricerca stanno operando per effettuare approfondite osservazioni della parete. 

DANIELE NARDI RICERCHE-2

Gli elicotteri raggiungeranno la zona e sarà avviata una nuova esplorazione lungo la via Mummery per la valutazione ravvicinata di alcune immagini del telescopio. Proprio ieri infatti l'ambasciatore italiano a Islamabad Pontecorvo aveva confermato un'altra giornata di ricerche chiarendo altre voci circolate nel corso della giornate e diffuse da fonti pakistane che indicavano invece uno stop alle attività di ricerca.

Lo staff di Daniele coglie l'occasione per ringraziare attraverso la pagina ufficiale di Facebook tutti coloro che da giorni stanno partecipando attivamente alle ricerche di Daniele e Tom sul Nanga Parbat e a tutti quelli che da lontano sostengono le ricerche con aiuti concreti e affetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • Coronavirus: nuovi contagi distribuiti nei comuni di Latina, Maenza, Priverno e Cisterna

  • San Felice Circeo, stagione balneare al via ma solo per prendere il sole: vietato il bagno in mare

Torna su
LatinaToday è in caricamento