Calcio, Latina-Frosinone? È già tempo di derby: città tappezzata di manifesti

È iniziato il count-down per l'evento sportivo della stagione Latina-Frosinone. Disponibili sin da adesso i biglietti presso i botteghini

i manifesti affissi in città

La città è già tappezzata di poster che richiamano al tanto atteso derby: un pastore in sella ad una moto da cross insieme al suo fido ovino. Trovata originale anche questa volta (l’anno scorso nei giorni antecedenti fu la volta del cartone animato Heidi, ndr). E pensare che manca ancora una giornata di campionato alla partita. Domenica infatti il Latina se la vedrà col Barletta, una trasferta delicata dalla quale sarà importante non uscire a mani vuote. Ma poco importa (a quanto pare). L’ambiente già si carica a molla per un evento che mai come quest’anno preannuncia scintille. Le due squadre infatti sono appaiate ai piani alti della classifica (entrambe a 9 punti): sarà un confronto alla pari anche dal punto di vista tecnico. Ci sarà da divertirsi insomma. Sugli spalti si prevede il quasi tutto esaurito.

LA GIORNATA NERAZZURRA – Il 14 ottobre per l’occasione sarà indetta la “giornata nerazzurra”, indi per cui non varrà l’abbonamento canonico contratto a inizio stagione: si pagherà biglietto intero. Per la curva prezzo fissato a 8 €.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

STORIA RECENTE – La scorsa stagione si è rigiocato il derby di c1 dopo tanti anni di assenza e il bilancio finale ha riso ai pontini. All’andata si è giocato al “Matusa”, dove i pontini di mister Ghirotto hanno strappato un pareggio per 1-1 con le unghie e con i denti. Erano andati in gol Ganci e capitan Berardi per il Latina. Al ritorno i nerazzurri (allenati da Stefano Sanderra) si sono imposti per 2 a 0, giocando con palese superiorità. Fu una grande prestazione che segnò la rincorsa dei pontini verso la salvezza. I gol furono di Burrai su rigore e il coast to coast di Andrea Giacomini ormai entrato nella leggenda. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • Coronavirus: nuovi contagi distribuiti nei comuni di Latina, Maenza, Priverno e Cisterna

  • San Felice Circeo, stagione balneare al via ma solo per prendere il sole: vietato il bagno in mare

Torna su
LatinaToday è in caricamento