Basket, la Benacquista torna a vincere: trionfo nel derby con l’Eurobasket Roma

Importante successo in trasferta dei nerazzuri (66-78) sostenuti da un grande pubblico. Domenica si torna al PalaBianchini per la sfida con la 2B Control Trapani

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket torna a vincere e lo fa davanti ai tantissimi tifosi accorsi al Palasport di Cisterna di Latina per il derby con i padroni di casa dell’Eurobasket Roma (diretta TV sul canale di Sportitalia).

Il risultato finale 66-78 sancisce il successo dei nerazzurri e dona un nuovo, bellissimo sorriso a tutto l’ambiente nerazzurro. Sei gli uomini in doppia cifra, con Capitan Raucci che oltre ad aver dato il suo solito ottimo contributo in difesa è stato anche il miglior realizzatore della Benacquista con 20 punti personali e 8 rimbalzi, seguito da Musso con 13 e 3 assist, Ancellotti autore di una doppia-doppia (12 punti e 10 rimbalzi), Bolpin, Pepper e Moore tutti con 10 punti. Una vittoria fortemente voluta, maturata nel corso dell’ultimo ed entusiasmante quarto, in cui i latinensi hanno concesso soltanto 4 punti agli avversari (tutti a cronometro fermo), mettendone a segno 27. Dopo una partenza diesel, la formazione pontina ha provato in più occasioni a ricucire il divario, per poi subire nuovamente un parziale, ma l’ultima frazione ha visto un’intensità difensiva eccellente, corredata da azioni offensive incisive e a 4 minuti dalla fine Moore firma i due liberi che valgono la parità, Romeo quello del vantaggio di Latina. Da quel momento i nerazzurri acquistano ulteriore fiducia e conquistano un meritato e desiderato successo.

Il prossimo turno

I nerazzurri tornano in campo domenica 9 febbraio alle 17:00 al PalaBianchini, dove,  in occasione della 23esima giornata di campionato, riceveranno la 2B Control Trapani in questo turno vittoriosa sul proprio campo con Tortona (90-83).

La partita

PRIMO QUARTO - I primi due punti sono di marca nerazzurra, ma replica immediatamente la squadra di casa con 7 punti consecutivi in poco più di un minuto (7-2). La Benacquista reagisce alzando anche l’intensità difensiva (7-5 al 2′). I nerazzurri sono sfortunati su alcune conclusioni, mentre Fanti allunga a cronometro fermo (9-5 al 3′). Latina continua a litigare con il ferro, ne approfitta Eurobasket per incrementare il divario (12-5 al 5′). Ancora i capitolini a canestro e sul 14-5, con 3:23″ da giocare, coach Gramenzi chiama il primo time-out del match. La Benacquista rientra sul parquet con alcune variazioni nel quintetto, Raucci, Bolpin e Cassese per Moore, Musso e Romeo, ma è ancora l’Eurobasket a centrare la retina per prima dall’arco, risponde per le rime Capitan Raucci (17-8 all’8′). Anche Bolpin si iscrive a referto con una tripla, sul fronte opposto replica Taylor. Il ritmo si alza, Ancellotti porta i suoi sul -7 al 9′ (20-13). Il numero 25 del team capitolino realizza anche un libero (21-13 a 40″ dalla sirena). Latina commette infrazione di 24 secondi, sul fronte opposto Veiderman firma i due liberi che valgono 23-13 con cui va in archivio il primo periodo di gioco.
SECONDO QUARTO - In avvio di seconda frazione, Latina entra sul rettangolo di gioco ed è il Capitano, Davide Raucci, imitato da Bernardo Musso a trascinare i nerazzurri nel tentativo di ripresa, ma la compagine romana replica colpo su colpo (32-23 al 13′). Bella schiacciata di Marco Di Pizzo e ottima palla recuperata di Bernardo Musso che firma il canestro del 32-27 al 14′. Time-out per coach Maffezzoli. Alla ripresa del gioco Eurobasket realizza dalla lunetta, mentre Latina risponde dall’arco per il 34-30. Reazione capitolina con 5 punti in fila che valgono il nuovo +9 dei padroni di casa (39-30 al 16′). I nerazzurri non demordono (40-33 al 17′) anche se sprecano varie opportunità per ridurre ulteriormente il distacco. La squadra locale non perde l’occasione per approfittarne e con 1:25″ da giocare è avanti 44-33. Time-out per la panchina ospite. Il gioco riprende e Ancellotti firma i due punti del 44-35, ma Taylor non è da meno (46-35 al 19′. Ci sono 5″ sul cronometro quando Ancellotti fa un viaggio in lunetta e porta Latina sul -9 (46-37). Time-out Eurobasket. Al rientro sul parquet i padroni di casa costruiscono l’azione che culmina con il canestro a fil di sirena che manda tutti negli spogliatoi sul 48-37.
TERZO QUARTO - Al rientro dal riposo lungo la Benacquista ha un piglio diverso, mette a segno 4 punti consecutivi e difende energicamente (48-img_998141 al 22′). Anche Eurobasket trova la via del canestro, ma Latina risponde a tono (50-45 al 24′). Time-out Eurobasket Roma. Alla ripresa del gioco Pepper firma il canestro del -3 nerazzurro (50-47). Nonostante la buona difesa dei pontini, l’esperienza e la qualità di Taylor permettono ai padroni di casa di riportarsi sul +5 (52-47 al 26′). Incrementa Roma dalla lunetta (54-47) anche Raucci fa un viaggio in lunetta, ma concretizza un solo libero (54-48). Con 2:18″ sul cronometro Musso realizza la tripla del nuovo -3 della Benacquista 54-51. Risponde Fanti per i locali (57-51 al 29′). Mancano 39″ al termine del periodo quando Taylor firma la seconda tripla consecutiva dei romani, che vale il 60-51. Time-out Latina. Al rientro sul rettangolo di gioco la Benacquista prova dalla lunga distanza con Musso, ma è sfortunata nella conclusione, a differenza dei capitolini che, ancora una volta a fil di sirena, trovano il canestro del 62-51 con cui termina il terzo quarto.
ULTIMO QUARTO - In avvio di ultima frazione è la Benacquista la prima ad andare a canestro con un bel gioco da tre punti di Moore (62-54 al 31′). Riduce ulteriormente il divario Capitan Raucci dai 6.75 (62-57 al 32′). I nerazzurri rimangono concentrati e si portano sul -4 (63-59) anche se continuano a essere sfortunati al tiro. Musso concretizza due liberi e Latina arriva sul -2 (63-61 a 6:37″ dal termine del match). Cassese è costretto a tornare in panchina per un colpo preso alla caviglia durante un contatto di gioco. I pontini alzano l’intensità difensiva e con 6:22″ sul cronometro Moore firma i due liberi della parità (63-63). Romeo realizza il libero del vantaggio nerazzurro, incrementato dal canestro di Pepper (63-66 al 34′). Time-out Eurobasket. Al rientro sul parquet Moore è monumentale in difesa e preciso in attacco (63-68) Pepper mette a segno la tripla del 63-71 al 36′. Sostenuta dal numeroso pubblico nerazzurro presente al palasport di Cisterna, la Benacquista difende in modo arcigno. Con 2:53″ sul cronometro Raucci concretizza un libero (63-72) sul fronte opposto Amici ne realizza due (65-72 a 2:34″ dalla sirena). Grande energia nerazzurra in campo e quando manca 1:22″ al termine della gara Capitan Raucci firma il canestro del 65-74. Time-out Eurobasket. Il gioco riprende Bolpin commette fallo su Veideman, che realizza un solo libero (66-74 a 1:17″). Sul fallo antisportivo sanzionato ad Amici, Bolpin concretizza entrambi i liberi (66-76 a 1:10″). Mancano 39″, Musso non realizza dall’arco, ma Moore agguanta il rimbalzo, scarica la palla a Pepper che firma il 66-78 con cui la Benacquista si aggiudica il match, tornando al successo.

I tabellini

Eurobasket Roma vs Benacquista Assicurazioni Latina Basket 66-78  (23-13, 48-37, 62-51)
Eurobasket Roma:  Viglianisi 2, Ludovici n.e., Veiderman 21, Fanti 7, Cicchetti 4, Fattori n.e., Sabatino 5, Amici 5, Taylor 17, Maganza 5, Graziani. Coach Maffezzoli. Vice Pilot.
Benacquista Assicurazioni Latina Basket: Moore 10, Musso 13, Cassese, Di Pizzo 2, Romeo 1, Pepper 10, Bolpin 10, Raucci 20,  Ancellotti 20, Di Prospero n.e.. Coach Gramenzi. Vice Di Manno.
Statistic12:  Roma tiri da 2 37% (13/35) tiri da 3 32% (8/25) tiri liberi 70% (16/23) Latina tiri da 2 53% (21/40) tiri da 3 35% (7/20) tiri liberi 65% (15/23).
Note: Amici uscito per 5 falli
Arbitri dell’incontro: Terranova Francesco di Ferrara, Tallon Umberto di Bologna, Marziali Silvia di Frosinone.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due giovani fermati in auto, i parenti raggiungono la Questura e protestano: un agente ferito

  • Latina, due rapine in un'ora: colpiti un alimentari e un tabaccaio. Pestaggio al titolare

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Mega incidente sull'Appia a Sabaudia, auto si ribalta: sei feriti

  • Anche Latina avrà la sua festa di Carnevale: i carri sfilano martedì grasso

  • Traffico di auto e trattori rubati: altro colpo della polizia stradale alla banda

Torna su
LatinaToday è in caricamento