Calcio, Latina: Tortolano sospeso con “la condizionale”

Il talento di Ostia mare "paga" il comportamento sopra le righe di Trapani, e la società non sta a guardare. Intanto si va verso Latina Piacenza con importanti defezioni nell'organico

La “tegola” Tortolano proprio non ci voleva. Gli eccessi di foga e gli errori sono sempre perdonabili, ma per i nerazzurri domenica ci sarà un impegno al Francioni da non steccare (anche perché nel recupero dell’undicesima, Andria e Bassano hanno impattato sull’1 a 1, facendo precipitare di nuovo i nerazzurri in piena zona play-out, ndr).

DEFEZIONI IN VISTA DI PIACENZA - Arriva il Piacenza di mister Monaco, che non viaggia certo in ottime acque di classifica (sono 13 i punti) e che versa in precarie condizioni societarie. In vista di questo impegno, il giudice sportivo ha squalificato Emiliano Tortolano per due turni, dopo le “intemperie” di domenica scorsa al “Provinciale” di Trapani; ma l’assenza del folletto di Ostia non sarà l’unica in casa Latina. Si aggiungono a lui il difensore Alessandro Farina e capitan Berardi, squalificato per recidività d’ammonizione.

I “rumors” davano già per scontate le ulteriori assenze di Maggiolini e Giannusa, ma i due ieri si sono regolarmente allenati col gruppo e pare abbiano recuperato dai rispettivi infortuni muscolari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri la squadra si è allenata in doppia seduta con Matute regolarmente in campo, nonostante anche lui abbia accusato della stanchezza post-Trapani; terapia, oltre a palestra e piscina, per Jefferson, colpito duro in Sicilia. Ma lo stato del brasiliano comunque non preoccupa lo staff medico.

“CASO” TROTOLANO - Nel tardo pomeriggio di ieri la società nerazzurra si è riunita per discutere la posizione di Emiliano Tortolano. Si è deciso di comminare al giocatore una sanzione economica (il cui ammontare è ancora da definire), e di punirlo con una sospensione la cui durata sarà condizionata dai comportamenti futuri del giocatore. La sospensione prevede che il calciatore continui ad allenarsi con i compagni. Una sua convocazione sarà ipotizzabile solamente alla scadenza di questo periodo di buona condotta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina, 227 i contagiati in provincia. Nel Lazio 173 casi positivi in un giorno

  • Coronavirus Latina: 237 contagi in provincia, 195 casi positivi in più nel Lazio in un giorno

  • Coronavirus, controlli della polizia: scoperta parrucchiera che lavorava in casa. Denunciata

  • Terracina, 250 mascherine donate al Comune. Il biglietto: "Dal vostro concittadino Gabriele Orlandi"

  • Coronavirus Fondi: il termoscanner individua un positivo al Mof, 140 screening su casi sospetti

  • Coronavirus, Latina piange la morte del ginecologo Roberto Mileti. E' la tredicesima vittima in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento