Il Latina interrompe il digiuno dopo due mesi, doppietta al Castiadas

Fioretti e Sanna nel primo tempo chiudono la pratica contro i sardi. Annullati per fuorigioco i gol di Minicucci e Cittadino. Domenica derby ad Aprilia

Chiave

Torna al successo il Latina, torna il sorriso dopo quasi due mesi di buio. A ragion veduta il Castiadas è apparso poca cosa, ma in condizioni mentali avverse diventa sempre tutto più difficile. L'aver sbloccato subito la situazione ha alleggerito i pontini dalle scorie accumulate in questi quasi due mesi senza vittorie. Vittoria che oggi regala una settimana più distesa in vista del derby del Quinto Ricci, dove domenica prossima ci sarà un Aprilia in salute, forte ed entusiasta per le tre vittorie consecutive (Budoni, Lupa Roma, Torres). 

Cronaca

Partita sostanzialmente già chiusa nel primo tempo da Fioretti e Sanna. Al 7’ il centravanti mette la firma sulla trama che porta Galasso al cross, che incontra la testa di Minicucci e la risposta di Forzati; in tre sulla respinta e tra Miniccucci, Cittadino e Fioretti è quest’ultimo ad avere la meglio. 

Alla mezz'ora è il difensore a sfruttare un' uscita maldestra dell'ex Forzati su angolo lavorato da Cittadino e Atiagli. 

In mezzo alle due marcature un Latina in scioltezza, che concede poco al Castiadas al tiro al 22' con Mesina, destro a lato, e si vede annullare una rete a Minicucci per un fuorigioco piuttosto dubbio al 23'.

Da possibile realizzatore ad assist man, Minicucci rifinisce un pallone dorato per Fioretti in leggerissimo ritardo davanti la porta. 

Con il raddoppio già raccontato la partita si placa fino all'intervallo. 

Nonostante le revisione del modulo più offensivo per ridurre il gap, il Castiadas non entra mai negli ultimi sedici metri, limitandosi a giocate come quella al 11' di Mesina, che dai 20 metri chiama al comodo intervento Maltempi.

Il Latina agisce in contropiede trovando spazi a non finire, così come il terzo gol, che al 13' viene però annullato a Cittadino per un altro fuorigioco anche in questo caso discutibile.

Minicucci, e se lo meriterebbe, prova a scrivere il nome tra i marcatori: al 14' sinistro in corsa su passaggio di Atiagli, conclusione alta: 16' entra in area da destra, si accentra cerca ma non trova il secondo palo.

Episodi che tengono a galla i sardi, almeno fino al momento dell'espulsione di Figos, 28', per somma di ammonizioni.

Cambia l'attacco pontino e la coppia Merlonghi-Masini al 43' confeziona l'ultima opportunità, negata da Forzati in uscita.

In pieno recupero spintoni sotto la gradinata, ammoniti Atiagli e Cordeddu.

Tabellino

LATINA – CASTIADAS 2-0

LATINA (3-5-2): Maltempi; Tinti, Ranellucci, Sanna; Galasso (44’st Di Paola), R. De Martino, Begliuti (15’st Marino), Cittadino, Atiagli; Minicucci (31’st Merlonghi), Fioretti (38’st Masini). A disp. Guddo, Manes, Barberini, Caternicchia, Fontana.

All. Di Napoli

CASTIADAS (4-4-2): Forzati; Pinna, Carboni, Capone, Costa; D. Manca (2’st N. Manca), Proto (1’st Sau), Aiana (1’st Milani), Fe (20’st Cordeddu); Mesina, Figos. A disp. Idrissi, Camba, Melis.

All. Puccica

ARBITRO: Zanotti di Rimini

ASSISTENTI: Calvarese e Pizzi di Termoli

MARCATORI: 7’ Fioretti, 30’ Sanna

NOTE: Espulso al 28’st Figos per doppia ammonizione. Ammoniti Minicucci, Fioretti, Atiagli, Aiana, Cordeddu. Angoli 3-2. Recupero 1'pt, 3'st. Spettatori circa 600. 

Potrebbe interessarti

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

I più letti della settimana

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

  • Ispezioni nei ristoranti: chiuso un take away al Circeo, sequestri in una pizzeria-kebab di Latina

  • Malviventi in azione a Cisterna e Latina: nel mirino due farmacie

Torna su
LatinaToday è in caricamento