Claudio Bandoni, il portierone fair play che gira l'Italia in bicicletta

Iniziativa del Panathlon. Tappa a Latina della traversata da Verona a Napoli per festeggiare i suoi 80 anni e lanciare un messaggio distensivo alla vigilia del match tra partenopei e scaligeri

Impresa

Ha parato un rigore ad Altafini, si è trovato davanti un certo Pelè. E' un pezzo di storia del calcio da raccontare, sempre che 80 anni vi sembrano pochi. Claudio Bandoni passa per Latina nel viaggio che unisce Verona a Napoli. Non è solo un modo per festeggiare il compleanno, ma è un messaggio di fair play alla vigilia del match di domenica prossima tra partenopei e scaligeri, le cui tifoserie sono accese da una accerima rivalità. Da veronese d'adozione, avendo trovando l'amore nella città di Giulietta e bandiera degli azzurri tra il 1964 e il 1967 (106 presenze consecutive in Serie A), Claudio Bandoni si è fatto promotore di questa iniziativa che dal 5 ottobre ha toccato un pò tutte le città dove ha militato da calciatore. Non ha vestito il nerazzurro pontino, ma è qui che il Club Panathlon di Latina lo ha voluto accogliere secondo lo linee guida di Sport e fair play. L'ex portiere, atleticamente ancora lovedole, è stato premiato dal sindaco Damiano Coletta e dal presidente Panathlon Umberto Martone. A riceverlo ragazzi dei settori giovanili, i quadri locali e regionali di AIAC e AIC e la UISP provinciale. E poi gli amici, da Salvatore Imperatore, storico tifoso del Napoli ed oggi titolare del Marechiaro al lido, ad Alberto Pizzi, già tecnico del Latina Calcio e raccattapalle ai tempi in cui Bandoni militava nel Parma. Tanta storia e tanto cuore: "E' un messaggio di distensione quello che mando - dice Bandoni -, il calcio e lo sport devono esserne veicolo, non motivo di violenza". Il viaggio in bicicletta di Bandoni è proseguito per Lenola, poi la tappa conclusiva da Mondragone al San Paolo. A vedere Napoli - Hellas Verona. Con due sciarpe al collo...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Anzio, tornano i contagi: tre nuovi casi registrati in città

  • Coronavirus: nel Lazio 12 nuovi casi. In provincia positiva una donna rientrata dal Brasile

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Coronavirus: nessun caso in provincia, 13 nuovi pazienti nel Lazio e 58 guariti

  • Coronavirus Latina: nessun caso in provincia, 9 nel Lazio. Attenzione puntata sui voli internazionali

  • Fiumi di droga dalla Spagna al sud pontino: 22 arresti. Armi e bombe per eliminare i rivali

Torna su
LatinaToday è in caricamento