Calcio: Latina, quinto pareggio di fila e classifica che comincia a preoccupare

Finisce 0-0 contro il Latte Dolce, al termine di una gara scialba. Tramonta il discorso play off, bisogna iniziare a guardarsi alle spalle

Noia 

Freddo e noia tra Latina e Latte Dolce Sassari, che prendono un punto a testa dal sapore amaro, soprattutto per i padroni di casa, sempre più lontani dai play off (-13 dal Monterosi quinto e prossimo avversario in trasferta) e con un primo occhio da buttare all'indietro per evitare spiacevoli sorprese. Cinque pareggi consecutivi, l'assillo della vittoria comincia a farsi sentire.

Cronaca

Maltempi in forse, stringe i denti e all'ultimo è tra i titolari. Suo il primo intervento tra pali, al 5' blocca a terra il diagonale di Doukar. Al 10’ Barberini in pressing sulla tre quarti, rimpallo che indirizza verso la porta Fioretti considerato in fuorigioco dall' assistente arbitrale. Si bisticcia al 12’ dopo uno scontro aereo Fioretti – Patacchiola, con la reazione del numero 3 sardo successivamente ammonito insieme a Galasso, intervenuto nella zuffa. Latte Dolce in area pontina al 14’, Doukar si fa spazio senza però trovare la porta. La partita ristagna in attesa di un finale di tempo a favore della squadra di Lello Di Napoli, che pur non trovando la rete ci, ci va vicino al 37’, quando la punizione di Cittadino danza su più teste fino a che Ranellucci trova un esterno collo decisamente alto.

Come è alta al 37’ la girata di Fioretti su traversone basso di Tinti.

Ed ancora al 43’ Merlonghi dal vertice si aggiusta il tiro e costringe Lai ad allungarsi alla sua sinistra.

Per rivedere il Latte Dolce al 44’ occorre questo lungo cross di Pireddu, sul quale Maltempi di rifugia in calcio d’angolo.

Finisce il primo tempo con l'auspicio che la ripresa possa essere più emozionante. 

Malgrado le sostituzioni da ambo le parti per alterare l'equilibrio sul campo, il conto delle occasioni scende drasticamente. 

Non è il miglior colpo di testa quello di Cittadino al 2' sul cross di Barberini, così come potrebbe fare di più Fioretti dal limite dell'area quando siamo già al 23'.

Un minuto dopo sulla punizione di Palmas, svetta Patacchiola,  deviazione alta sulla traversa.

Al 44', l'unica conclusione del Latina nella porta del Latte Dolce: Cittadino mette palla nel mucchio, intervento maldestro di Palmas, Lai evita un' autorete clamorosa. Tre minuti di recupero e tutti sotto la doccia tra i fischi. 

Tabellino

Latina Calcio 1932 – Latte Dolce Sassari 0-0

Latina (3-5-2): Maltempi; Tinti, Manes, Ranellucci; Galasso, Barberini (14’st Fontana), Begliuti (37’st Caternicchia), R. De Martino, Merlonghi (33’st Minicucci); Cittadino, Fioretti. A disp. Germano, Masini, Veneziani, Maoirano, Sanna, Di Paola.

All. Di Napoli

Latte Dolce (3-5-2): Lai; Antonelli, Cabeccia, Patacchiola; Pireddu, Masala, Bianchi, Gianni (17’st Scanu), Tuccio; Doukar (22’st Palmas), Scognamillo (22’st Marcangeli). A disp. Garau, Daga, Piga, Fini, Gadau, Carboni.

All. Udassi

Arbitro: Rinaldi di Messina

Assistenti: Franco di Padova – Santoruvo di Piacenza

Note: ammoniti Galasso, R. De Martino, Patacchiola. Angoli 6-4

Recupero 0’pt, 3’st.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

Torna su
LatinaToday è in caricamento