Vivicittà, tutto pronto a Latina per lo storico evento della Uisp

Partenza alle 9.30 dal Parco Falcone e Borsellino. Divieti, strade chiuse e modifiche alla circolazione stradale. Tutte le misure di sicurezza

Un'immagine dell'edizione 2017

Tutto pronto per l'appuntamento con Vivicittà, in programma domani, domenica 31 marzo, a Latina. Lo start dello storico evento della Uisp è previsto alle 9,30 dal Parco Falcone e Borsellino, in pieno centro città. Il percorso della gara competitiva è stato ridotto da 12 chilometri a 10, sviluppato soprattutto proprio sul centro urbano. I partecipanti attraverseranno Piazza della Libertà, viale Don Morosini, viale Mazzini fino ad arrivare in via Battisti e su Corso della Repubblica.

Il passaggio degli atleti sarà presidiato da 100 volontari della Protezione civile.

Per l'occasione, il Comune di Latina ha predisposto una serie di misure di sicurezza e con un'ordinanza disponibile online ha disposto modifiche alla circolazione stradale e alla sosta nelle principale vie cittadine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Qui è possibile consultare i percorsi e le vie interdette.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus, i contagi tornano a crescere: 7 nuovi casi da nord a sud della provincia

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

Torna su
LatinaToday è in caricamento