Universiadi, Matteo Ciampi ancora sul podio: argento nella staffetta 4x200 stile libero

Dopo il secondo posto nei 400 sl, il giovane nuotatore di Latina si conferma nella competizione di Napoli. Ora il pensiero ai Mondiali

(foto pagina Facebook di Nuoto Livorno)

Un'altra medaglia d’argento, la seconda, per Matteo Ciampi alla 30esima edizione delle Universiadi in corso a Napoli. Nella penultima giornata del nuoto nella piscina Felice Scandone il giovane atleta di Latina, insieme ai compagni Mattia Zuin, Alessio Proietti Colonna e Stefano Di Cola, sale sul secondo gradino più alto del podio nella staffetta 4x200 stile libero. 

Davanti alla squadra azzurra, che ha chiuso la gara in 7'10''45, solo gli Usa che vincono in 7’09’'77; al terzo posto l’Australia ( 7’14’’75). Il 22enne nuotatore di Latina, tesserato per Esercito e Nuoto Livorno, è stato schierato nella seconda frazione e ha nuotato 1’48’'36; prima di lui Mattia Zuin (1’48’'36), poi Alessio Proietti Colonna (1'48''72) e Stefano Di Cola (1’46’'42). 

Una Universiade da incorniciare per Matteo Ciampi che solo qualche giorno fa proprio nella piscina di Napoli aveva vinto la sua prima medaglia internazionale individuale, l’argento nei 400 stile libero. Solo un anno fa, nell’agosto del 2018, il bronzo sempre nella staffetta agli Europei di Glasgow

E ora, terminate le Universiadi, l’importante impegno con la nazionale di nuoto nei campionati mondiali in programma alla Nambu University Municipal Aquatics Center di Gwangju dal 21 al 28 luglio. Matteo Ciampi è uno dei convocati azzurri che parteciperà alla competizione; il ritiro premondiale è iniziato ieri, 9 luglio a Tokyo, il 18 luglio poi l'intera squadra si trasferirà a Gwangjiu presso il villaggio atleti; tre giorni dopo il via alle gare.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento