Pallanuoto, prima degli Europei amichevole a Latina per la Nazionale femminile

Impegnato nel raduno in vista dei campionati di Barcellona, il Setterosa agli ordini del ct Fabio Conti sarà impegnate il 5 giugno in una gara nella piscina di via dei Mille

Un’amichevole nella piscina di via dei Mille a Latina per le azzurre della Nazionale femminile di Pallanuoto. L’appuntamento martedì 5 giugno. 

Le ragazze del Setterosa agli ordini del ct Fabio Conti sono in raduno in questi giorni - dal 21 maggio al 9 giugno - al centro federale di Ostia per preparare al meglio l’appuntamento più importante di questa stagione, gli Europei di Barcellona (dal 14 al 28 luglio). 

E la Latina Pallanuoto non si è lasciata sfuggire l’a occasione per creare entusiasmo intorno ad un movimento in crescita in città ed in provincia. Martedì 5 giugno grazie alla sinergia con Federnuoto, la nazionale femminile sarà impegnata alle 18,30 in un partita amichevole alla piscina open di via dei Mille. Sarà l’occasione per la città di ammirare le gesta atletiche e le magie balistiche di queste atlete di alto livello. Sarà un modo per tutte le giovani pallanuotiste pontine e non  di “rubare” con gli occhi, movimenti e tecniche. Sarà importante che la città faccia sentire il proprio calore alla nazionale in rosa in vista degli Europei di Barcellona 2018. 

Un evento storico per la città di Latina; mai una nazionale di questo livello (Oro olimpico ad Atene 2004, Argento sempre alle Olimpiadi a  Rio de Janeiro 2016 tanto per citare qualche titolo) è stata nel capoluogo pontino. Dopo l’evento sportivo, la nazionale femminile sarà ospite con l’intero staff della società neroazzurra presso un noto locale della città dove tutte le giovani pallanuotiste di casa nostra potranno godersi le “ragazze nazionali” in una conviviale che lascerà un segno indelebile in ognuna di loro. Anche questo è Latina pallanuoto

Sono ventuno le azzurre in raduno: Elisa Queirolo, Sara Dario, Izabella Chiappini (Plebiscito Padova), Aleksandra Cotti e Vittoria Marioni (RN Florentia), Giulia Enrica Emmolo (Olympiacos), Rasaria Aiello, Arianna Garibotti, Roberta Bianconi, Valeria Maria Grazia Palmeri (Ekipe Orizzonte), Agnese Cocchiere, Giulia Viacava (Bogliasco Bene), Arianna Gragnolati, Giulia Cuzzupè, Federica Eugenia Lavi, Silvia Avegno (Pallanuoto Rapallo), Chiara Tabani, Giuditta Galardi, Domitilla Picozzi, Fabiana Sparano (Sis Roma), Giulia Gorlero (PN Cosenza). 

Le parole del presidente Damiani

“Evento storico per la nostra città, mai accaduto che, una Nazionale A scegliesse Latina per un allenamento in vista del Campionati Europei di Barcellona dal 14 al 28 Luglio. Un ringraziamento alla Federazione, al Presidente Barelli ed al ct Fabio Conti per averci dato questa grande vetrina di pallanuoto ad altissimi livelli. Un evento che mi auguro possa essere seguito da tutto il movimento pallanuotistico della provincia, maschile e femminile, una grande opportunità’ per poter assistere da vicino e conoscere una Nazionale così ricca di successi nella sua storia. Noi della Latina Pallanuoto siamo orgogliosi di poter ospitare il CF Conti e le campionesse della Nazionale, siamo altresì felici di dare un ulteriore alla nostra città’ che, la pallanuoto esiste….anche a Latina”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina, 227 i contagiati in provincia. Nel Lazio 173 casi positivi in un giorno

  • Coronavirus Latina: 237 contagi in provincia, 195 casi positivi in più nel Lazio in un giorno

  • Coronavirus, è morto il Paziente 1 di Fondi: era uno dei partecipanti alla festa di Carnevale

  • Coronavirus Latina: 193 i casi positivi nella provincia pontina, 1540 in tutto il Lazio

  • Coronavirus Fondi: il termoscanner individua un positivo al Mof, 140 screening su casi sospetti

  • Coronavirus, prima vittima a Latina: era un dipendente dell'Inps. Morto anche un anziano di Fondi

Torna su
LatinaToday è in caricamento