Pallavolo, Andreoli schiacciata dai campioni del mondo di Trento

Niente da fare per la squadra pontina contro la forza dell'Itas Diatec Trentino che vince 3 a 0 al PalaBianchini e la supera in classifica. Secondo stop consecutivo per gli uomini di Prandi

La curva gremita dell'Andreoli

Andreoli Latina sconfitta da Trento; gli uomini nulla possono contro i campioni del mondo, e così l’Itas Diatec Trentino grazie allo 0-3 di oggi pomeriggio supera la squadra pontina in classifica – ferma a 10 punti – e si avvicinano alla vetta.

Si gioca in un PalaBianchini gremito e molto caldo ma i campioni del mondo non si fanno intimorire, anzi tirano fuori l’orgoglio specialmente con un primo set a senso unico.

Silvano Prandi schiera Sottile in regia e Jarosz opposto, Gitto e Verhees centrali, Rauwerdink e Fragkos schiacciatori e Rossini libero. Radostin Stoytchev risponde con Raphael al palleggio e Stokr opposto, Birarelli e Djuric al centro, Juantorena e Kaziyski di banda, Bari (in ricezione) e Colaci (in difesa) liberi.

PRIMO SET - Muro di Gitto (2-1), errore di Jarosz e ace di Kaziyski (2-4), contrattacco di Stokr (4-7) per il primo tempo tecnico sul 5-8. Juantorena di prima intenzione, 9-13 e Prandi chiama tempo. Ancora il cubano in contrattacco e poi Stokr per il 10-16 del secondo tempo tecnico. Muro di Birarelli e pipe Kaziyski (10-18), sull’11-18 dentro Cisolla per Fragkos, muro di Kaziysky, errore di Jarosz (11-21) e i pontini chiedono tempo. Contrattacco di Jarosz (13-21), sul 14-22 dentro Lanza, contrattacco di Stokr e ace del ceko per il 14-25.

SECONDO SET - Cisolla rimane nel sestetto, contrattacco di Djuric (1-0), ace di Rauwerdink (4-3), contrattacco di Birarelli (5-6) per il 7-8 del primo tempo tecnico. Doppio contrattacco di Jarosz (13-11) e Trento chiama tempo. Contrattacco di Stokr (13-13), ace di Juantorena (14-15) per il 15-16 del secondo tempo tecnico. Errore di Rauwerdink (15-17) e Prandi chiama tempo. Si riprende con un contrattacco di Kaziyski (15-17), sul 16-18 dentro Noda al posto di Cisolla, muro di Rauwerdink (17-18), sul 19-20 rientra Cisolla, ace di Juantorena 21-24 e timeout Latina, sul 22-24 è Trento a fermare il gioco. Si riprende con un errore in contrattacco di Rauwerdink per il 22-25 finale


TERZO SET - Sestetti invariati, ace di Cisolla (7-6) per l’8-7 del primo tempo tecnico. Errore di Kaziyski e contrattacco Rauwerdink (11-8) e Stoytchev chiede tempo. Si riprendoe con un muro di Jarosz (12-8), dentro Lanza al posto del bulgaro, errore di Juantorena (15-11), rientra Kaziyski, ace di Juantorena (15-13). Contrattacco Stokr (16-15) dentro Noda, errore di Jarosz (17-17), sul 19-18 rientra Cisolla, sul 20-19 timeout Itas Diatec. Contrattacco Stokr (20-21) e timeout Latina. Contrattacchi di Stokr e Juantorena (21-24), la gara si chiude con un primo tempo di Birarelli sul 22-25.

I COMMENTI

Jan Stokr: “era una gara molto difficile anche perché noi giochiamo ogni tre giorni e non abbiamo il tempo di allenarci a dovere. Siamo arrivati direttamente da Perugia.  Latina è una squadra molto forte quest’anno più della scorsa stagione che la eliminammo in semifinale. La gara credo che l’abbiamo vinta in attacco, siamo stati più incisivi di loro”.

Alberto Cisolla: “siamo scesi in campo con un po’ di nervosismo, poi ci siamo sciolti e li abbiamo messi in difficoltà. Loro mettono tanta pressione. Non siamo stati bravi e spietati in alcune occasioni. Ma c’è da dire che loro hanno giocato meglio un po’ in tutti i fondamentali, ora dobbiamo ributtarci nel lavoro e pensare alla prossima gara. I nostri obiettivi rimangono invariati”.

Daniele Sottile: “Ora dobbiamo cercare di lavorare e rimanere concentrate per le prossime gare".

ANDREOLI LATINA-ITAS DIATEC TRENTINO 0-3 (14-25, 22-25, 22-25)

Andreoli Latina: Verhees 3, Sottile, Rauwerdink 9, Gitto 5, Jarosz 14, Fragkos; Rossini (L), Noda, Guemart, Cisolla 6. N.e: Troy, Patriarca, M.Prandi (L). All. S.Prandi

Itas Diatec Trentino: Birarelli 9, Stokr 18, Kaziyski 10, Dijuric 6, Raphael 2, Juantorena 16; Bari (L), Colaci (L), Lanza. N.e: Sintini, Burgsthaler, Uchikov, Chrtiansky. All. Stoytchev.

Arbitri: Cipolla, Santi

Spettatori 1417 per un incasso di 9.302 euro

Durata set: 22‘, 27‘, 27‘. Tot. 1h16'

Andreoli Latina: Battute vincenti 2, battute sbagliate 7, muri 4, errori 13, attacco 52%  

Trento: bv 5, bs 18, m 7, e 21, a 67%

MVP Raphael
 
 

Potrebbe interessarti

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

  • Terracina, mare premiato con la quarta Vela da Goletta Verde. Soddisfatto il Comune

I più letti della settimana

  • Ferragosto 2019: gli eventi del 15 agosto a Latina e nella provincia pontina

  • Incidente stradale a Perugia, muore un 48enne di Latina

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Terracina, raffica di furti durante una serata nello stabilimento balneare: arrestata la banda

Torna su
LatinaToday è in caricamento