Volley, Andreoli guarda al campionato: delicata sfida con Vibo Valentia

Il match significa quarto posto con gli uomini di Prandi che se battono Tonno Callipo potranno superarla in classifica. Umore alto tra i pontini dopo il passaggio del turno in coppa Cev

La curva dell'Andreoli; si attende il pubblico delle grandi occasioni

Dopo l’esaltante successo di mercoledì in Cev Cup contro i finlandesi del Valepa Sastamala, si torna a giocare in campionato. Oggi, nell’ottava giornata, l’Andreoli ospita al PalaBianchini la Tonno Callipo Vibo Valentia.

In casa Andreoli il morale è alle stelle avendo vinto le ultime due gare e aver interrotto a Forlì con Ravenna la serie negativa in campionato (Macerata e Trento).

La formazione di Prandi è consapevole di giocarsi un’importante chance contro i calabresi per sorpassarli in classifica e rimanere agganciati al treno di testa. Il tecnico piemontese ha schierata mercoledì quella che possiamo dire la “formazione base” con Sottile in regia e Jarosz opposto, Gitto e Verhees al centro, Rauwerdink e Fragkos schiacciatori, Rossini libero ma, come è capitato più volte nel corso della stagione, ha trovato pronti a subentrare Troy, Noda e soprattutto Cisolla con le su battute velenose.

Quella che si preannuncia oggi è una gara delicatissima in funzione Coppa Italia, dove c’è in palio il quarto posto che significherebbe giocare in casa i quarti il 26 dicembre. Ovviamente discorso che si allarga anche a Piacenza, dando per scontato che Macerata, Trento e Cuneo hanno più possibilità di centrarlo.

LA COPPA ITALIA - Parteciperanno alla competizione le prime otto del girone di andata con i quarti che si giocheranno in casa della migliore in classifica il 26 dicembre e la final four a Forum di Assago (MI) il 29 e 30 dicembre. Vibo Valentia ha un punto in più in classifica della Top Volley, 14 punti conquistati con cinque vittorie (a Trento, Modena, a Piacenza, Ravenna e San Giustino) e due sconfitte a Cuneo e a Castellana Grotte. La formazione del presidente Callipo si è rafforzata nel mercato estivo, sono arrivati il libero Farina (ex Sisley), il nazionale Buti (ex Monza), gli schiacciatori Kaliberda e Urnaut.

A CACCIA DI RECORD - In Regular Season: Jeroen Rauwerdink – 7 punti ai 1000 (Andreoli Latina).
In Campionato: Marcello Forni – 2 muri vincenti ai 200, Niels Klapwijk – 7 attacchi vincenti ai 500 (Tonno Callipo Vibo Valentia). In Campionato e Coppa Italia: Carmelo Gitto – 6 attacchi vincenti ai 500 (Andreoli Latina).

LE DICHIARAZIONI DEL PRE-PARTITA

Michel Guemart: “Sarà una partita importante, incontriamo una squadra che in classifica è al nostro livello. Vibo sta facendo molto bene e ha vinto buone partite tra cui Trento alla prima giornata. Sarà per noi un test importante per capire su cosa possiamo puntare e quanto valiamo. Quando giochi una partita importante avere il tuo pubblico vicino sarebbe la cosa migliore che c’è, speriamo che domenica ci sia il palazzetto pieno”.
 
Murphy Troy: “Una partita molto delicata per noi. Loro hanno un punto più. Vogliamo arrivare nei primi quattro a metà stagione per avere l’opportunità di giocare la prima gara di Coppa Italia in casa. Queste ultime partite saranno molto importanti, come sempre. Specialmente contro Vibo sarà significativo vincere. Sarà difficile, ma è una grande opportunità”.
 
Stefano Patriarca: ”Sarà sicuramente molto difficile perché Vibo è una delle squadre più in forma del campionato. È stata allestita per fare bene e lo sta dimostrando in campo. Sarà decisiva in chiave Coppa Italia. Noi dobbiamo sfruttare il fattore campo e cercare di portare a casa il risultato”.
 
Simone Buti (Tonno Callipo Vibo Valentia): “Sarà un bel match: Latina è una squadra sicuramente forte ed occorre affrontarla con l’atteggiamento giusto. Poi, il fatto di andare nel loro palazzetto, in un campo difficile e con un tifo molto caloroso, non fa che aumentare le difficoltà. Noi siamo comunque molto determinati ad entrare in campo concentrati e ad essere cinici al punto giusto per cercare di sfruttare al meglio tutte le occasioni che si presenteranno”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso per lavorare in Senato: come candidarsi

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Ritrovato alla stazione Termini Valerio Federici, era scomparso da Aprilia il 15 ottobre

  • Aprilia, scomparso da casa Valerio Federici: l'appello per ritrovarlo

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Maxi frode con auto di lusso, l'operazione tocca Latina: un arresto a Terracina

Torna su
LatinaToday è in caricamento