Pallavolo, grande cuore dell’Andreoli: schiacciato il Valepa Sastamala

Scesa in campo consapevole delle sue potenzialità la squadra pontina ha giocato con grinta e determinazione; supera 3 a 0 i finlandesi e si aggiudica il golden set per passare il turno

L'Andreoli festeggia la vittoria finale

Quello che veniva chiesta agli uomini di Prandi era una vera e propria impresa, ed impresa è stata. In un Palabianchini impazzito, ieri sera l’Andreoli ha prima superato per 3-0 in un’ora e un quarto il Valepa Sastamala e poi l’hanno lasciata a 11 nel golden set che valeva la qualificazione.

Sostenuta dal pubblico che ha tifato fino all’ultimo punto la squadra pontina è scesa in campo consapevole delle proprie potenzialità e ha giocato la partita con tanto cuore, con grinta e determinazione. Ora incontrerà gli austriaci dell’Aich Dob nel terzo turno della Coppa Cev.

Silvano Prandi schiera Sottile in regia e Jarosz opposto, Gitto e Verhees centrali, Rauwerdink e Fragkos schiacciatori e Rossini libero. Il tecnico Ugis Krastins schiera Esko alzatore, il lettone Medenis opposto, il bielorusso Venski e Vesanen centrali, Kunnari e Elviss Krastins schiacciatori, Korhonen libero.

PRIMO SET - Errore di Jokinen (1-0), errore di Jarosz e contrattacco di Kranstins (2-4) per il 6-8 del primo tempo tecnico. Errore di Medenis, muro di Sottile e ace di Jarosz (12-10), timeout Krastins. Contrattacco di Verhees (14-11) e poi di Gitto per il 16-12 del secondo tempo tecnico. Si riprende con un muro di Gitto (17-12), errore di Medenis, 19-13 e il Valepa chiede tempo. Fragkos di prima intenzione (22-15), il set di chiude con un incomprensione tra Esko e Venski sul 25-17.

SECONDO SET - Schieramenti confermati, muro di Verhees (3-1), muro di Medenis (3-3), primo tempo di Verhees (5-3), errore di Medenis e muro di Gitto per l’8-4 del primo tempo tecnico. Si torna in campo con un muro di Sottile (9-4), azione spettacolare chiusa con un diagonale di Kunnari, poi contrattacco di Medenis per il 10-8 e Prandi chiede tempo. Si torna in campo con Kunnari e Medenis (10-10), errore di Sottile (11-12), ace di Gitto (13-12), errore di Jarosz (13-14) per il 15-16 del secondo tempo tecnico. Muro di Krastins (15-17) dentro Troy, errore di Verhees (15-18), timeout Latina e dentro Noda. Sul 19-21 dentro per il servizio Cisolla che mette a segno un ace (20-21) e timeout finlandese. Muro di Verhees (22-22), ace di Venski (22-24), errore di Kunnari e contrattacco di Rauwerdink (25-24) e il Valepa chiama tempo. Si riprendo con Rauwerdink che chiude di prima intenzione il 26-24.

TERZO SET - Prandi conferma Noda e Troy in campo nel terzo set. Muro di Noda, contrattacco di Rauwerdink e muro di Gitto, 3-0 e il Valepa chiama tempo. Muro di Venski (3-2), errore di Krastins (6-3), per l’8-5 del primo tempo tecnico. Contrattacco di Troy (11-6), ace Rauwerdink, 13-7, il Sastamala chiama tempo. Muro di Noda ed errore di Kunnari per il 16-8 del secondo tempo tecnico. Si torna in campo con un muro di Verhees (17-8), dentro Jokinen per Kunnari, muro di Sottile (19-9), muro di Vesanen (19-11), dentro Cisolla per la battuta, errore di Mendenis (22-12), muro di Esko (22-14), errore di Jokinen per il 25-15 del 3-0 per l’Andreoli.

GOLDEN SET - La gara continua con il golden set. Sestetti confermati, ace di Kunnari (1-2), Noda di prima intenzione e Verhees a muro (4-2) e timeout Valepa. Contrattacco di Medenis (5-5), muro di Esko, 7-8 e si cambia campo. Dentro Cisolla per il servizio, doppio muro di Verhees (11-9) e timeout per i finlandesi. Si riprende con un altro muro di Verhees (12-9), contrattacco di Rauwerdik che chiude la gara sul 15-11.

COMMENTI

Silvano Prandi: “Il risultato mi piace molto. Sono felice di come ci siamo espressi e soprattutto perché ci permette di continuare. Devo ammettere che mi sarebbe dispiaciuto uscire dalle competizioni europee. Mi fa piacere soprattutto per Latina”.

Sergio Noda: “Sono entrato per dare equilibrio. Poi sono riuscito ad aiutare la squadra. Mi aspettavo una gara così. Dovevamo sbagliare poco e questo è stato il nostro punto forte”.

Antti Esko: “Ci hanno messo subito in difficoltà con il servizio. Siamo andati sotto nel risultato per puntare tutto sul golden set. Credevamo di avere più possibilità”.

ANDREOLI LATINA-VALEPA SASTAMALA 3-0 (25-17, 26-24, 25-15. Golden set 15-11)

Andreoli Latina: Rauwerdink 15, Gitto 12, Jarosz 5, Fragkos 4, Verhees 13, Sottile 3; Rossini (L), Noda 5, Troy 8, Cisolla 1. N.e. Guemart, Patriarca. All. S.Prandi

Valepa Sastamala: Vesanen 5, Esko 1, Kunnari 13, Venski 10, Medenis 13, E.Krastins 7; Korhonen (L), E.Jokinen. N.e: Makinen, T.Jokinen, Lahdenpera, Makitalo. All. Ugis Krastins

Arbitri: Onopas (GRE), Nisancioglu (TUR)

Spettatori 738, per un incasso di 5200 euro

Durata set: 22‘, 30‘, 23‘, 15‘. Tot. 1h30’

Andreoli Latina: Battute vincenti 4, battute sbagliate 12, muri 17, errori15 , attacco 51%.  

Valepa Sastamala: bv 2, bs 11, m 10, e 24, a 39%

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mvp: Rauwerdink

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2, arriva l'ordinanza per le spiagge: si apre il 29 maggio. Ecco le regole

  • Chiede la mascherina al datore di lavoro: licenziato, picchiato e poi gettato in un canale

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Coronavirus, tre nuovi casi in provincia: tutti relativi al cluster di Priverno

  • Fase 2, la nuova ordinanza nel Lazio: dal 25 maggio riaprono le palestre, dal 29 gli stabilimenti

Torna su
LatinaToday è in caricamento