Pallavolo, grande cuore dell’Andreoli: schiacciato il Valepa Sastamala

Scesa in campo consapevole delle sue potenzialità la squadra pontina ha giocato con grinta e determinazione; supera 3 a 0 i finlandesi e si aggiudica il golden set per passare il turno

L'Andreoli festeggia la vittoria finale

Quello che veniva chiesta agli uomini di Prandi era una vera e propria impresa, ed impresa è stata. In un Palabianchini impazzito, ieri sera l’Andreoli ha prima superato per 3-0 in un’ora e un quarto il Valepa Sastamala e poi l’hanno lasciata a 11 nel golden set che valeva la qualificazione.

Sostenuta dal pubblico che ha tifato fino all’ultimo punto la squadra pontina è scesa in campo consapevole delle proprie potenzialità e ha giocato la partita con tanto cuore, con grinta e determinazione. Ora incontrerà gli austriaci dell’Aich Dob nel terzo turno della Coppa Cev.

Silvano Prandi schiera Sottile in regia e Jarosz opposto, Gitto e Verhees centrali, Rauwerdink e Fragkos schiacciatori e Rossini libero. Il tecnico Ugis Krastins schiera Esko alzatore, il lettone Medenis opposto, il bielorusso Venski e Vesanen centrali, Kunnari e Elviss Krastins schiacciatori, Korhonen libero.

PRIMO SET - Errore di Jokinen (1-0), errore di Jarosz e contrattacco di Kranstins (2-4) per il 6-8 del primo tempo tecnico. Errore di Medenis, muro di Sottile e ace di Jarosz (12-10), timeout Krastins. Contrattacco di Verhees (14-11) e poi di Gitto per il 16-12 del secondo tempo tecnico. Si riprende con un muro di Gitto (17-12), errore di Medenis, 19-13 e il Valepa chiede tempo. Fragkos di prima intenzione (22-15), il set di chiude con un incomprensione tra Esko e Venski sul 25-17.

SECONDO SET - Schieramenti confermati, muro di Verhees (3-1), muro di Medenis (3-3), primo tempo di Verhees (5-3), errore di Medenis e muro di Gitto per l’8-4 del primo tempo tecnico. Si torna in campo con un muro di Sottile (9-4), azione spettacolare chiusa con un diagonale di Kunnari, poi contrattacco di Medenis per il 10-8 e Prandi chiede tempo. Si torna in campo con Kunnari e Medenis (10-10), errore di Sottile (11-12), ace di Gitto (13-12), errore di Jarosz (13-14) per il 15-16 del secondo tempo tecnico. Muro di Krastins (15-17) dentro Troy, errore di Verhees (15-18), timeout Latina e dentro Noda. Sul 19-21 dentro per il servizio Cisolla che mette a segno un ace (20-21) e timeout finlandese. Muro di Verhees (22-22), ace di Venski (22-24), errore di Kunnari e contrattacco di Rauwerdink (25-24) e il Valepa chiama tempo. Si riprendo con Rauwerdink che chiude di prima intenzione il 26-24.

TERZO SET - Prandi conferma Noda e Troy in campo nel terzo set. Muro di Noda, contrattacco di Rauwerdink e muro di Gitto, 3-0 e il Valepa chiama tempo. Muro di Venski (3-2), errore di Krastins (6-3), per l’8-5 del primo tempo tecnico. Contrattacco di Troy (11-6), ace Rauwerdink, 13-7, il Sastamala chiama tempo. Muro di Noda ed errore di Kunnari per il 16-8 del secondo tempo tecnico. Si torna in campo con un muro di Verhees (17-8), dentro Jokinen per Kunnari, muro di Sottile (19-9), muro di Vesanen (19-11), dentro Cisolla per la battuta, errore di Mendenis (22-12), muro di Esko (22-14), errore di Jokinen per il 25-15 del 3-0 per l’Andreoli.

GOLDEN SET - La gara continua con il golden set. Sestetti confermati, ace di Kunnari (1-2), Noda di prima intenzione e Verhees a muro (4-2) e timeout Valepa. Contrattacco di Medenis (5-5), muro di Esko, 7-8 e si cambia campo. Dentro Cisolla per il servizio, doppio muro di Verhees (11-9) e timeout per i finlandesi. Si riprende con un altro muro di Verhees (12-9), contrattacco di Rauwerdik che chiude la gara sul 15-11.

COMMENTI

Silvano Prandi: “Il risultato mi piace molto. Sono felice di come ci siamo espressi e soprattutto perché ci permette di continuare. Devo ammettere che mi sarebbe dispiaciuto uscire dalle competizioni europee. Mi fa piacere soprattutto per Latina”.

Sergio Noda: “Sono entrato per dare equilibrio. Poi sono riuscito ad aiutare la squadra. Mi aspettavo una gara così. Dovevamo sbagliare poco e questo è stato il nostro punto forte”.

Antti Esko: “Ci hanno messo subito in difficoltà con il servizio. Siamo andati sotto nel risultato per puntare tutto sul golden set. Credevamo di avere più possibilità”.

ANDREOLI LATINA-VALEPA SASTAMALA 3-0 (25-17, 26-24, 25-15. Golden set 15-11)

Andreoli Latina: Rauwerdink 15, Gitto 12, Jarosz 5, Fragkos 4, Verhees 13, Sottile 3; Rossini (L), Noda 5, Troy 8, Cisolla 1. N.e. Guemart, Patriarca. All. S.Prandi

Valepa Sastamala: Vesanen 5, Esko 1, Kunnari 13, Venski 10, Medenis 13, E.Krastins 7; Korhonen (L), E.Jokinen. N.e: Makinen, T.Jokinen, Lahdenpera, Makitalo. All. Ugis Krastins

Arbitri: Onopas (GRE), Nisancioglu (TUR)

Spettatori 738, per un incasso di 5200 euro

Durata set: 22‘, 30‘, 23‘, 15‘. Tot. 1h30’

Andreoli Latina: Battute vincenti 4, battute sbagliate 12, muri 17, errori15 , attacco 51%.  

Valepa Sastamala: bv 2, bs 11, m 10, e 24, a 39%

Mvp: Rauwerdink

Potrebbe interessarti

  • Sabaudia, è il giorno di Irene Grandi: concerto gratuito in piazza del Comune

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Minturno fortunata al Superenalotto: vinti oltre 20mila euro grazie ad un 5

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

I più letti della settimana

  • Ferragosto 2019: gli eventi del 15 agosto a Latina e nella provincia pontina

  • Incidente stradale a Perugia, muore un 48enne di Latina

  • “Niente stanza in affitto per un selfie con Salvini”: la denuncia di una 19enne pontina

  • Terracina, raffica di furti durante una serata nello stabilimento balneare: arrestata la banda

  • Incidente ad Artena, cordoglio a Giulianello per la morte di Valerio Felici

  • Drammatico fuori strada all'alba, muore a Artena un giovane di Giulianello

Torna su
LatinaToday è in caricamento