Pallavolo: dopo un anno con Cuneo, Rauwerdink torna a Latina

Lasciato il Piemonte, lo schiacciatore dei Paesi Bassi torna a vestire la maglia del Latina dove ha già giocato nella stagione 2012/2013. Falivene: "E' stata una prima scelta e lo ringraziamo perché anche lui voleva tornare"

Jeroen Rauwerdink con la maglia del Latina

Dopo una stagione a Cuneo torna a vestire la maglia del Latina. Ora è ufficiale, Jeroen Rauwerdink, conclusa l’esperienza piemontese, nella prossima stagione farà parte della formazione di Gianlorenzo Blengini.

Nella bacheca del forte schiacciatore dei Paesi Bassi la Top Team Cup 2002-03 (allora si chiamava così la seconda coppa europea per importanza), oro (2006) e argento (2008) all’European League oltre ad un argento nell’Europeo juniores 2004.

In patria, nelle sette stagioni con l’Apeldoorn, il 29enne di Zeist ha vinto tre scudetti, due Coppe e la Supercoppa. È arrivato in Italia nella stagione 2008-09 nell’Acqua Paradiso di Mauro Berruto con Gianlorenzo Blengini vice, dove è rimasto tre stagioni. Nel 2011-12 si è trasferito a San Giustino per poi vestire la maglia dell’Andreoli, quindi lo scorso anno alla Bre Lannutti Cuneo. Dal 2003 è nazionale olandese.

I COMMENTI

Gianrio Falivene: “E’ stata una prima scelta e lo ringraziamo perché anche lui voleva tornare. Sappiamo che ci potrà dare tanto dopo una annata che vorrà subito riscattare. Un atleta di carattere, quello che ci è mancato lo scorso. Con Skrimov sarà una coppia ben assortita, di sicuro affidamento e soprattutto di personalità”.
Jeroen Rauwerdink: “Sono molto contento di tornare perché ho avuto un anno incredibile a Latina. Una stagione dove ho giocato molto bene e mi sono meritato di andare a Cuneo. Mentre quello lo scorso anno è da dimenticare, non è andato come volevo. Ma subito dopo il campionato la dirigenza di Latina mi ha confermato la sua fiducia e ho detto subito si, senza pensarci molto. Credo che la prossima stagione sarà come due anni fa con il vantaggio che non dovremo essere impegnati in Coppa, ho già lavorato con Blengini a Montichiari e mi sono trovato molto bene, spero che faremo bella cosa insieme”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL PALMARES

Con i club:
Ha vinto tre scudetti in Olanda (2002-03, 2006-07 e 2007-08) Due Coppa d’Olanda nel 2001-02 e 2007-08
La Supercoppa d’Olanda nel 2007 Ha vinto la Top Team Cup 2002-03
In Nazionale:
Oro European League 2006
Argento European League 2008
Argento all’Europeo Juniores 2004

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

Torna su
LatinaToday è in caricamento