Pallavolo, Andreoli contro Trento in diretta su Rai sport

Big match al "Palabianchini" in programma domani (ore 17:30). L'Andreoli affronta la corazzata Trento fresca di titolo mondiale

 

 

 

 

Sarà un altro scontro al vertice il prossimo impegno per l’Andreoli Top volley, un altro impegno che proverà gli anticorpi della formazione allenata da Silvano Prandi, o meglio, la sua capacità di resistere ai piani alti della classifica. Latina dopo 6 giornate si trova a 10 punti, in terza posizione, alle spalle della capolista Macerata e di Vibo Valentia. La quotata formazione di Stoytchev invece ha iniziato la stagione con due sconfitte: la supercoppa a Modena (2-3 da Macerata) e la prima di campionato (1-3 a Trento dalla Tonno Callipo), ma si è subito rimessa in carreggiata con dieci vittorie consecutive: cinque a Doha, due in Europa e tre in campionato, di cui l’ultima mercoledì a Perugia; ha nove punti in classifica con una gara da recuperare (quella del 28 novembre con Modena). Una squadra sicuramente in forma, come Latina del resto. Al “Palabianchini” si preannunciano fuochi pirotecnici. Partita in diretta tv su Raisport1.

BATTUTA CONTRO BATTUTA – Una lucida analisi sul match la fa Andreas Fragkos, schiacciatore di casa Andreoli: “Affronteremo una squadra che ha la stessa potenza di Macerata, una formazione molto forte nel fondamentale di muro-difesa. Se batte forte e ci costringe a giocare fuori dai tre metri sarà una partita molto difficile. Anche noi abbiamo queste caratteristiche quindi se riusciremo ad essere incisivi con il servizio, come è stato in alcune delle precedenti gare, ce la possiamo giocare”.

 

 

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

Torna su
LatinaToday è in caricamento