Volley, Andreoli: tuffo in campionato per dimenticare Sastamala

Domani impegno in trasferta con Ravenna per il sestetto pontino. Obiettivo riprendere a vincere dopo le ultime debacle di campionato e coppa

 

 

 

Domani la truppa di Prandi farà visita a una Cmc Ravenna fanalino di coda del campionato, con una sola vittoria all’attivo e 5 sconfitte. Si giocherà nell’impianto di Forlì per indisponibilità del Pala de Andre; un palazzetto amico alla formazione pontina, che porta alla mente graditi ricordi come la vittoria in Coppa Italia di A2 contro Gioia del Colle … Correva l’annata 2008/2009.

 

INTERROMPERE IL TREND – È il primo  cruccio della squadra di Prandi, quello di riprendere a vincere in campionato. Una ricetta ottima per dimenticare la mini serie negativa nella quale è incappata l’Andreoli recentemente. La sconfitta in Coppa Cev col Sastamala in Finlandia (di due giorni fa) e le cadute in campionato con Trento e Macerata. “: “Arriviamo da tre sconfitte consecutive – ha commentato il manager pontino Candido Grande – e sarà una partita importante per riprendere il cammino di inizio campionato. Troveremo una squadra carica dopo la vittoria di Modena. Vogliamo cancellare in fretta la prestazione deludente di mercoledì in Finlandia”

OCCHIO A LORO – L’impegno con Ravenna è di quelli da non sottovalutare, nonostante la classifica. I romagnoli vengono da una bella vittoria contro Modena, e il biglietto da visita è più che eloquente per gli avversari: “L’Andreoli ha dei buoni giocatori anche in panchina – ha dichiarato il coach ravennate Fresa - e quindi può cambiare la partita da un momento all'altro. Detto questo, veniamo da una bella vittoria e quindi siamo pronti e determinati a giocare un’altra partita di spessore”.

GITTO AZZURRO – In settimana è anche arrivata la lieta notizia della convocazione in azzurro per il centrale di casa Andreoli Carmelo Gitto. Per la fine del mese è previsto il primo collegiale del progetto “Rio 2016”, ovvero i preparativi tecnici per le prossime Olimpiadi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Banda dei furti seriali, l'accusa chiede condanne per oltre 57 anni di carcere

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Dramma a Terracina: uomo si toglie la vita impiccandosi a un ponte

  • Ordinano condizionatori e pagano solo l'acconto: la merce era in un deposito in provincia di Latina

  • Cambio medico ed esenzioni ticket: ora si farà in Comune

Torna su
LatinaToday è in caricamento