Andreoli, trasferta a San Giustino. Simoni: “Vogliamo l’imbattibilità”

Dopo la sfavillante vittoria di Trento nel mondiale per club, fari riaccesi sul campionato. L’Andreoli è di scena a San Giustino per la 3^ di campionato

 

 

 

Latina si riappresta ad affrontare il campionato dall’alto dei suoi 5 punti in classifica, uno in meno rispetto alle prime Cuneo, Piacenza, Vibo Valentia, e Macerata. Domani (ore 18) i ragazzi di Prandi saranno ospiti dell’Altotevere San Giustino, ancora a secco di vittorie in campionato.

NUOVA GESTIONE – Il San Giustino si è presentato al campionato in una veste totalmente rinnovata. L’Altotevere ha infatti rilevato i diritti della precedente gestione mantenendo in organico solo il palleggiatore Riley McKibbin e Marco Lo Bianco; nuovo anche lo staff tecnico con la guida affidata a Marco Fenoglio vincitore di Scudetto, Coppa Italia e Champions al femminile con Bergamo.

PRECEDENTI – Le due compagini si sono recentemente affrontate a Sora all’interno della cornice pre-campionato del memorial “Nonno Gino”. Lì gli umbri si imposero su un’Andreoli alquanto sperimentale per 3-0. In campionato il bilancio sorride a San Giustino; nei 18 incontri disputati gli umbri si impongono con 13 vittorie su 18 incontri. In Umbria il bilancio è di 3-7.

SIMONI: “OCCHIO AL PUBBLICO” – Il vice Prandi Dario Simoni non si fa intimorire dai passi falsi commessi dagli umbri nelle prime giornate di campionato: “San Giustino è una squadra che più giocherà e più diventerà forte. Sono elementi che possono solo crescere. Hanno l’opposto (l’ex van den Dries ndr) e due centrali molto interessanti. In più hanno un pubblico che rappresenta una marcia in più. Riuscire a vincere a San Giustino significherebbe oltre che rimanere imbattuti, anche una grossa spinta per quanto riguarda l’autostima, Andiamo per centrare questi obiettivi”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso per lavorare in Senato: come candidarsi

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

  • Un uomo colto da infarto in strada: salvato da un medico e dal 118

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Aprilia, scomparso da casa Valerio Federici: l'appello per ritrovarlo

Torna su
LatinaToday è in caricamento