Pallavolo, Luca Rossato “promosso”: è il nuovo schiacciature della Top Volley Latina

Il giovane giocatore classe 2001 passa dalla squadra giovanile della Top Volley che ha partecipato al campionato di pallavolo maschile di serie C alla “squadra dei grandi”

Luca Rossato, classe 2001, è il nuovo schiacciatore che sarà a disposizione di coach Lorenzo Tubertini per la prossima stagione di Superlega. Grande emozione per il giovane martello pontino “promosso” dalla squadra giovanile della Top Volley, che ha partecipato al campionato di pallavolo maschile di serie C, alla Top Volley Latina dei grandi. 

“Quando me lo hanno detto non stavo più nella pelle, per me è stata una grande emozione e non vedo l’ora di poter dimostrare quanta voglia ho di migliorare e anche di imparare dai più esperti, spero di far capire a tutti che non sono uno che si agita e che prima facevo il libero, quindi proverò a dare il mio contributo anche in fase di ricezione e difesa”. 

Lorenzo Tubertini avrà a disposizione il laterale pontino che ha fatto esperienza nel Sabaudia maschile fino alla serie B prima di passare alla Top Volley. “Stiamo parlando di un giocatore molto giovane che dovrà lavorare sodo per dare un contributo alla squadra in un’ottica di un campionato di altissimo livello come è quello della Superlega, se saprà giocare bene le sue carte potrà crescere, migliorando il suo bagaglio di esperienze anche perché già nella scorsa stagione ha partecipato a qualche allenamento ed è stato inserito in qualche sessione con la prima squadra” spiega il coach Tubertini. 

Luca è un grande tifoso della Top Volley Latina fin da quando era piccolo e, con il papà Giovan Battista, ha seguito molte stagioni dalle tribune del palazzetto. “Ricordo bene molte partite, ma quelle in cui mi sono emozionato di più sono state le due finali di Coppa, prima la Cev Cup e poi la Challenge Cup, ricordo ancora molto bene quei momenti - ricorda Luca, studente al quinto anno del liceo informatico Giulio Cesare di Sabaudia, che ora quella maglia potrà finalmente indossarla - Ringrazio molto la società per la fiducia e ovviamente anche il coach Tubertini con cui ho già ho avuto la fortuna di lavorare per qualche allenamento nella passata stagione per questo spero di poter ripagare anche la sua di fiducia, anche perché spero di poter dimostrare le mie qualità”. 

Il passaggio di Luca Rossato alla Top Volley è stato possibile anche grazie al rapporto che lega la società pontina alla Sabaudia Pallavolo che parteciperà al prossimo campionato di pallavolo maschile di serie A3, questo rapporto continua a crescere con il tempo e si rinsalda in un’ottica di una collaborazione che potrà estendersi anche in futuro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

Torna su
LatinaToday è in caricamento