Europei di Pallavolo, Rossini è d’argento: Italia battuta in finale

Gli azzurri s'inchinano alla Russia campione olimpico che conquista l'oro dopo aver vinto per 3-1. Rossini festeggia comunque un ottimo secondo posto mentre l'Andreoli perde la finale del Memorial Imbimbo

Salvatore Rossini in azione com la nazionale (fonte federvolley.it)

Resta sicuramente l’amaro in bocca della sconfitta sul campo e di aver sfiorato il sogno di vincere l’oro europeo alla prima partecipazione alla competizione continentale, ma quello di Salvatore Rossini può essere sicuramente considerato un sogno che si avvera.

L’Italia ieri ha perso la finale dei Campionati Europei di Pallavolo contro la Russia, ma per il libero formiano dell'Andreoli si tratta comunque di una grande soddisfazione personale, oltre che di squadra.

Troppo forte, ancora, la compagine russa che mette meritatamente al collo la medaglia d’oro, al termine di una partita vinta in quattro set (20-25, 22-25, 25-22, 17-25, i parziali). Ma quella degli azzurri rimane comunque una competizione da incorniciare che li ha visti soccombere solo ai campioni olimpici e trionfatori dell’ultima World League.

E così il libero formiano – che anche quest’anno vestirà la maglia dell’Andreoli – tornerà a Latina con una preziosa medaglia d’argento al collo dopo ave ribadito, al suo esordio agli Europei, il talento, la forza e il grande cuore che mette in ogni partita.

ANDREOLI – E mentre l'Andreoli festeggia il successo di Salvatori Rossini, rimedia una brutta sconfitta in quel di Avellino. Gli uomini di mister Santilli, infatti sono stati battuti  dalla Tonno Callipo Vibo Valentia nella finale del 2° Memorial Giancalo Imbimbo con un secco 3-0. Nella finale per il terzo posto l’Exprivia Molfetta si è imposta 3-1 sull’Avellino.

Roberto Santilli schiera Sottile in regia e Michalovic opposto, Gitto e Candellaro al centro, Fragkos e Noda di bada con Tailli libero ma nel corso della gara inserisce Torres. Gianlorenzo Blengini, che può contare di tutti i suoi uomini ad eccezione di Farina tesserato in ritardo che salterà le prime tre gare di campionato, propone Steurwald al pallaggio e Gavotto opposto, Forni e Crer centrali, Randazzo e Villena di banda, Plot libero. L’Andreoli parte bene al primo set 8-5, ma è già sotto sul 15-16 poi 19-21 per chiudere 23-25. Equilibrato in avvio il secondo set (7-8), poi l’allungo dei calabresi 11-16, 15-21 per chiudere 20-25. Terzo set con i pontini subito in difficoltà 4-8, 12-16, 18-21 per il 21-25 conclusivo. Basse le percentuali d’attacco del Latina con il 39% di squadra con Fragkos sul 53% contro il 44% di Vibo. Ma quello che ha pesato di più sono stati gli errori ben 9 al servizio, 10 in attacco che sommati ai 13 muri dei calabresi son più di un set concesso.

I COMMENTI

Roberto Santilli: “Non abbiamo giocato bene. Abbiamo giocato un set poi abbiamo smesso di giocare. Ci siamo un po’ innervositi, ma guardiamo avanti. È meglio che succede ora che in campionato. Niente di cui preoccuparsi. Andiamo avanti”.

Candido Grande: “è stata una brutta partita, non siamo scesi in campo. Abbiamo sofferto il loro gioco con Gavotto che ci ha messo in difficoltà”.

Tonno Callipo Vibo Valentia-Andreoli Latina 3-0 (25-23, 25-20, 25-21)
Tonno Callipo Vibo Valentia: Randazzo 9, Forni 10, Gavotto 14, Villena 7, Crer 11, Steurwald 2; Plot (L), Trinidad 1, Sardanelli (L), Cisolla. N.e: Scopelliti, Twiaw, Presta. All. Blengini
Andreoli Latina:  Sottile , Fragkos 12, Gitto 4, Michalovic 4, Noda 12, Candellaro 4; Tailli (L), Paris 1, Torres 9. N.e. Ferenciac. All. Santilli.
NOTE Durata set: 28‘, 25‘, 26‘; totale 1h19’
Vibo: battute vincenti 4, battute sbagliate 13, muri 13, errori 4, attacco 44%.
Andreoli Latina: bv 3, bs 9, m 5, e 10, a 39%.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Lavori sulle condotta idrica, Latina senza acqua giovedì 12 settembre

  • Garage a fuoco in via Geminiani: evacuato un palazzo. Intossicati alcuni residenti

  • Incidente sul lavoro a via Monti, lesioni compatibili con la caduta dal ponteggio

Torna su
LatinaToday è in caricamento