Pallavolo, i numeri dopo la terza giornata: Rossi e Top Volley svettano ancora a muro

Le statistiche stilate al termine della terza giornata di campionato: il giocatore di Latina primo con 13 punti, mentre la Top Volley, nelle classifiche di squadra, è seconda (30 punti) solo dietro a Verona

Archiviata la terza giornata della Superlega Unipolsai, diamo uno sguardo alle statistiche del campionato. 

Rimangono solo due squadre a punteggio pieno: Civitanova - che ieri al PalaBianchini ha battuto proprio la Top Volley - e Perugia. Inseguono ad un punto Modena e Trento prossime avversarie della Top Volley. 

I NUMERI - A muro svetta ancora Andrea Rossi con 13 punti, seguito da Alberto Polo (Molfetta) 11 e la coppia composta da Tsvetan Sokolov (Civitanova) e Aidan Zingel (Verona) 10. Miglior marcatore Giulio Sabbi (Molfetta) che con 35 punti di domenica tocca quota 75, seguito da Luca Vettori (Modena) con 62 punti e Uros Kovacevic (Verona) 60; decimo Gabriele Maruotti 44, 13mo Fei 41. Vettori e Filippo Lanza (Trento) hano messo a segno anche 9 ace, 7 per Kovacevic; 2 per Gabriele Maruotti, Daniele Sottile, Rozalin Penchev, Alessandro Fei e Carmelo Gitto.

Per quanto riguarda le statistiche di squadra Latina è seconda nel numero di muri con 30 punti (2.5 a set), preceduta soltanto da Verona con 34 (3.09) e davanti a Ravenna 29 (2.23). Negli ace sale al comando Trento con 26 (2.36) seguita da Modena con 23 (1.92 a set) e Perugia 20 (1.82), decima Latina con 12 (1). Anche in attacco è Trento al comando con il 56.2% di palle positive, scavalca Civitanova con il 56%, segue Perugia 55.4%; decima Latina con il 46.7%.

I pontini sono secondi negli errori, ne hanno commessi una media a set di 5.25 a set, meglio di loro solo Monza 5, segue Verona con 5.27.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IN SETTIMANA - In settimana è in programma la quarta giornata, Trento-Latina è stata posticipata al 27 ottobre per permettere alla Diatec di partecipare in Brasile al Mondiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, controlli della polizia: scoperta parrucchiera che lavorava in casa. Denunciata

  • Coronavirus Latina: nel Lazio 2.642 positivi, ma ci sono 24 guariti nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus, Latina piange la morte del ginecologo Roberto Mileti. E' la tredicesima vittima in provincia

  • Terracina, 250 mascherine donate al Comune. Il biglietto: "Dal vostro concittadino Gabriele Orlandi"

  • Coronavirus, l'assessore regionale D'Amato: "Test rapido a tutti gli abitanti del Lazio"

  • Coronavirus: 12 casi in più in provincia, 13 i morti. Ma i guariti salgono a 21

Torna su
LatinaToday è in caricamento