Pallavolo, aria di derby: la Top Volley Latina pronta per la sfida con il Sora

Entrambe le formazioni già matematicamente salve; rimane comunque l’obiettivo per gli uomini di coach Tubertini di fare punti per migliorare la classifica

Con la salvezza matematica già in tasca, la Top Volley Latina affronta oggi, 10 marzo, alle 18 il Globo Banca Popolare del Frusinate Sora. La sfida al PalaCoccia di Veroli è la sesta nella massima serie tra le due formazioni impegnate nel derby laziale: finora cinque successi su cinque per la compagine pontina che ha vinto anche la sfida d’andata per 3-1. 

La salvezza conquistata con quattro giornate d’anticipo per la Top Volley e la salvezza ottenuta anche dai sorani, non toglierà interesse a questa sfida che vedrà sul campo due formazioni che hanno come obiettivo di migliorare il più possibile la propria classifica. Decimo posto per i padroni di casa con 24 punti e undicesimo per la Top Volley staccata appena di una lunghezza ma entrambe possono puntare a centrare il nono posto attualmente del Ravenna con 25 punti. Dopo il derby, al termine del campionato mancheranno altre due partite: prima Verona a Cisterna di Latina (17 marzo) e poi il finale di stagione a Padova. 

Coach Tubertini: "Una partita a cui teniamo molto"

“All’andata abbiamo vinto noi 3-1 con Sora ed è una partita a cui teniamo molto anche perché vogliamo giocarla al meglio delle nostre possibilità poiché ci sono ancora delle posizioni di classifica che possiamo guadagnare e questo ci potrà dire cosa realmente avremo fatto in questo campionato - spiega Lorenzo Tubertini, coach della Top Volley Latina fresco di rinnovo di contratto che lo vedrà sulla panchina della squadra almeno per altre due stagioni - A prescindere dal grande risultato della salvezza, centrata con quattro giornate d’anticipo, dobbiamo comunque spingere e provare ad arrivare più avanti possibile. Sappiamo che non sarà una partita semplice perché Sora, che aveva l’etichetta di essere una squadra che puntava solo su un paio di giocatori, sta dimostrando di aver centrato la salvezza e di aver completato il campionato”. 

La vigilia della partita

Dopo la vittoria in trasferta con il Callipo Calabria Vibo Valentia (1-3) Daniele Sottile e compagni hanno inanellato tre sconfitte consecutive: la sconfitta casalinga (2-3) con il Ravenna, il k.o. in trasferta a Bari in casa del Castellana (3-2) e la sfida persa in tre set a Cisterna di Latina con la Lube. Dall’altra parte della rete Sora, che si presenta in campo con Petkovic, il miglior realizzatore di tutta la Superlega (516 punti finora alla media di quasi sei per set), è reduce da due vittorie consecutive, entrambe fuori casa: quella imposta al Ravenna (1-3) e quella di Vibo (1-3) che hanno lanciato la formazione sorana al sorpasso proprio ai danni della Top Volley Latina. Non ci saranno ex in campo in questa sfida mentre l’opposto della Top Volley Latina Toncek Stern è a soli 19 punti dal traguardo dei 1.000 in carriera in Superlega. 

Il match verrà trasmesso in diretta streaming a pagamento su Lega Volley Channel e in diretta radiofonica su Radio Antenne Errecì Cisterna di Latina.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso per lavorare in Senato: come candidarsi

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Ritrovato alla stazione Termini Valerio Federici, era scomparso da Aprilia il 15 ottobre

  • Aprilia, scomparso da casa Valerio Federici: l'appello per ritrovarlo

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Maxi frode con auto di lusso, l'operazione tocca Latina: un arresto a Terracina

Torna su
LatinaToday è in caricamento