Pallavolo, la Top Volley ricevuta dal prefetto: “Fatto squadra per un solo obiettivo"

Presenti anche il comandante dei vigili del fuoco Modesto e il questore Belfiore. Affrontato anche il tema del palazzetto di Cisterna

Dopo limportante successo di ieri al palazzetto di Cisterna nel derby con Sora, la Top Volley Latina è stata ricevuta questa mattina in Prefettura, alla presenza oltre che del prefetto Maria Rosa Trio, anche del comandante provinciale dei vigili del fuoco Clara Modesto e del questore Carmine Belfiore.  

Nel corso dell’incontro istituzionale, a cui hanno preso parte anche i giocatori, i tecnici, lo staff e i dirigenti, la società ha omaggiato le autorità con i palloni da gara della Superlega e le maglie ufficiali indossate poi per la foto di gruppo. Durante la riunione si è parlato anche dell’apertura del palazzetto dello sport di Cisterna di Latina, nuovo campo di gara della Top Volley Latina per le partite casalinghe della Superlega.

“Quando le cose si vogliono fare si possono fare - ha detto Gianrio Falivene, presidente della Top Volley Latina - ; questa è la dimostrazione che tutti abbiamo fatto squadra per un solo obiettivo che era quello di restare a giocare in provincia di Latina con la massima espressione del volley”.

“E’ stato centrato il risultato rispettando le regole - gli ha fatto eco il prefetto trio -. Sono grata alla società e alla squadra per questa visita molto gradita, ma il messaggio che deve passare è che tutte le cose devono essere fatte rispettando le regole, non ci si deve mai arrampicare sugli specchi perché poi piangere dopo è troppo tardi. Tutte le attività di prevenzione devono essere portate avanti per fare in modo che si possa godere di uno spettacolo sportivo per le famiglie, non si può giocare dove non esistono le condizioni. Un ruolo importante l’ha avuto il Commissario di Cisterna di Latina che ha messo sul campo un grande impegno insieme ai suoi collaboratori”.

“Il nostro obiettivo è quello di aprire strutture che siano sicure, a vantaggio di tutti, perché come dice il presidente Mattarella la sicurezza è un diritto e noi siamo qui per garantire questo diritto: i miei collaboratori lavorano tutti i giorni insieme ai cittadini, ai tecnici e alle società per garantire anche il divertimento, ma va fatto in sicurezza” ha detto il comandante dei vigili del fuoco Modesto. 

“Si tratta di un’ulteriore pagina edificante per la nostra provincia - ha poi concluso il questore Belfiore -; come ha detto il signor Prefetto lo sport è essenziale in tanti aspetti della nostra società e l’impegno della squadra intesa come quella sicurezza e delle istituzioni ha centrato un altro successo e speriamo proprio che non sia l’ultimo”.

Potrebbe interessarti

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

I più letti della settimana

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

  • Ispezioni nei ristoranti: chiuso un take away al Circeo, sequestri in una pizzeria-kebab di Latina

  • Ritrovato il cadavere di un uomo in un'azienda su via dei Monti Lepini

  • Malviventi in azione a Cisterna e Latina: nel mirino due farmacie

Torna su
LatinaToday è in caricamento