Pallavolo, la Top Volley vince il derby del PalaBianchini: superata Sora al tie break

Due punti importanti per Latina in chiave classifica conquistati al termine di una maratona durata oltre due ore. Bagnoli: "E' stata una partita durissima dove c'è voluta molta calma. Dobbiamo essere soddisfatti per il risultato e perché non abbiamo mai mollato"

La Top Volley Latina si aggiudica il primo derby nella massima serie contro Sora.

Nella sfida del PalaBianchini, valida per la nona giornata di Superlega UnipolSai, i pontini hanno superato al tie break la BioSì Indexa portandosi a casa la posta maggiore al termine di una maratona durata oltre due ore.

Una gara iniziata con molta tensione per entrambe le formazioni data la posta in palio molto elevata per le due squadre fanalino di coda del campionato. Gara molto tirata in tutti i set giocati punto a punto. Non sono bastati a Miskevich 32 punti per domare Latina, che ha risposto con una buona prova del collettivo.

LA PARTITA

Bruno Bagnoli schiera Seganov al palleggio e Miskevich opposto, Mattei e Gotsev al centro, Kalinin e Rosso schiacciatori, Santucci libero. Daniele Bagnoli risponde con Sottile in regia e Fei opposto, Gitto e Rossi al centro, Maruotti e Klinkenberg di banda, Fanuli libero.
PRIMO SET - Errore di Fei e contrattacco di Rossi (1-3), errore di Gotsev (6-6), contrattacco di Rosso e muro di Miskevich (6-9), contrattacco di Fei ed errore di Rosso (9-9), contrattacco di Miskevich (9-11), ace di Klinkenberg (15-15), dentro Pistolesi che mette a segno l’ace del 17-16, contrattacco di Fei, 19-17 e Sora chiede tempo. Dentro Sperandio per il servizio, muro di Seganov e contrattacco Miskevich (21-22) e timeout Latina. Fallo BioSì, 25-24 e richiesta di timeout. Invasione aerea di Seganov e il parziale si chiude 27-25.
SECONDO SET - Il secondo set si apre con un errore di Rosso (1-0), muro di Seganov (2-3), Kalinin di prima intenzione (3-5), contrattacco di Fei (6-6), ace di Miskevich (9-11), errore di Maruotti (11-14), muro di Gitto (13-14), muro di Klinkenberg e fallo Sora, 18-17 e tempo per Bruno Bagnoli. Ace di Miskevich (19-19), muro di Klinkenberg (21-20), errore di Maruotti, 23-24 e Daniele Bagnoli ferma il gioco. Fallo di seconda linea di Fei e il set si chiude 23-25.
TERZO SET - Terzo set, errore di Rossi (1-2), muro di Klinkenberg (3-2), contrattacco di Fei (5-3), due primi tempi di Gitto (8-4), dentro Sperandio, contrattacco di Klinkenberg con Sora che ferma il gioco sul 9-4. Si riprende con un altro primo tempo di Gitto (10-4), dentro De Marchi, muro di Sperandio (11-7), contrattacco di Fei (13-7), Mattei di prima intenzione (15-11), errore di Miskevich (17-11), muro di Gitto, 19-12 e timeout di Bruno Bagnoli. Errore di Maruotti e muro di Sperandio, 19-14 ed è la volta di Daniele Bagnoli a chiamare tempo. Contrattacco di Rosso (21-18), ace di Miskevich e muro di Mattei, 22-21 e timeout Latina. Contrattacco di Miskevich e muro di Rosso (22-23), contrattacco di Fei (25-24), muro di Sottile che chiude il parziale 28-26.
QUARTO SET - Quarto set con De Marchi confermato in campo, contrattacco di Rosso (0-2), contrattacco di Klinkenberg (2-2), errore di Klinkenberg (4-6), muro di Gitto e ace di Klinkenberg (7-6), doppio contrattacco di Miskevich (7-9), contrattacco di Fei ed errore di Miskevich (10-9), muro di Sperandio (10-11), errore di Miskevich (12-11), contrattacco di Rosso (13-14), seconda linea di Maruotti (15-14), errore di Klinkenberg e ace Miskevich,15-17 e Latina chiede tempo. Errore di Gitto (16-19), ace di Mattei (17-21) e timeout richiesto da Daniele Bagnoli. Muro di Sperandio (18-23), dentro Quintana, errore di Fei (18-24) e un muro di Mattei chiude il parziale 19-25.
QUINTO SET - Quinto set con Sperandio e De Marchi, contrattacco di Miskevich (0-2), contrattacco di Rosso, 1-4 e Daniele Bagnoli ferma il gioco. Contrattacco di Klinkenberg (3-4), sul 6-8 si cambia campo. Ace di Maruotti, 9-9 e Bruno Bagnoli chiede timeout. Errore di Rosso (12-11), errore Miskevich, 14-12 e timeout Sora. Ace di Klinkenberg che chiude la gara 15-12.

Top Volley Latina-BioSì Indexa Sora 3-2 (27-25, 23-25, 28-26, 19-25, 15-12)
Top Volley Latina: Gitto 13, Sottile 1, Maruotti 11, Rossi 7, Fei 25, Klinkenberg 17; Fanuli (L), Pistolesi 1, Quintana. Ne. Penchev, Strugar, Caccioppola (L). All. D.Bagnoli
BioSì Indexa Sora: Gotsev 4, Miskevich 32, Rosso 21, Mattei 11, Seganov 1, Kalinin 3; Santucci (L), Marrazzo, Sperandio 6, De Marchi 4, Mauti. N.e: Tiozzo, Lucarelli. All. B.Bagnoli
Arbitri: Cesare, Saltalippi
Spettatori: 1200
Durata set: 28‘, 29‘, 33‘, 27‘, 19’. Totale 2h16’
Latina: battute vincenti 5, sbagliate 15, muri 10, errori 28, attacco 48%
Sora: bv 5, bs 19, m 10, e 33, a 52%
MVP Radzivon Miskevich

I COMMENTI

Daniele Bagnoli: “E’ stata una partita durissima dove c’è voluta molta calma. Dobbiamo essere soddisfatti per il risultato e perché non abbiamo mai mollato. Dobbiamo migliorare molto sull’efficienza. Due ore e mezzo di gioco sono state il migliore allenamento”.
Daniele Sottile: “Quello che conta è che alla fine abbiamo vinto. Due punti guadagnati, buoni in questo periodo. Stiamo sulla strada giusta, ma dobbiamo lavorare ancora molto. Forse c’è stata un po’ di tensione, dato che era una gara che dovevamo vincere e ci sentivamo molta pressione”.
Andrea Mattei: “Giocare qui a Latina è sempre una emozione. Mi dispiace per il risultato, peccato per non essere riusciti a spuntarla. Abbiamo fatto una buona gara sono molto contento di aver riscattato la prova contro Molfetta”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Straordinaria scoperta a Priverno: scheletri e sepolture di epoca medievale

  • Lavori sulle condotta idrica, Latina senza acqua giovedì 12 settembre

  • Garage a fuoco in via Geminiani: evacuato un palazzo. Intossicati alcuni residenti

  • Incidente sul lavoro a via Monti, lesioni compatibili con la caduta dal ponteggio

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento