Pallavolo, Finlandia amara per l’Andreoli: la bella al Palabianchini

Pontini battuti 3 a 1 dal Valepa nell'andata del secondo turno di Coppa Cev; ritorno il 21 novembre: dovranno vincere il match e il golden set per passare alla fase successiva

Amara trasferta in Finlandia per l’Andreoli Latina che torna con una sconfitta dal match di andata del secondo turno di Coppa Cev. Un secco 3 a 1 subito dalla Valepa Sastamala che rende più difficile il passaggio alla fase successiva; nella partita di mercoledì prossimo gli uomini di Prandi non solo dovranno vincere la partita, ma dovranno aggiudicarsi anche il golden set. Non conteranno i set vinti ma solamente le gare, quindi tutto ancora da giocare per la formazione pontina.

In Finlandia è arrivato un perentorio 3-1 (26-24, 25-19, 23-25, 25-20) degli scandinavi, con l’Andreoli che soprattutto in alcune rotazioni ha preso dei “filotti”.

Esko si è affidato soprattutto all’opposto Medenis (38 palloni giocati con il 50% di positività) e a Kunnari (37 con il 51%) che hanno trascinato la squadra a un 54% in attacco contro il 50% dei pontini (68% nel terzo set trascinati da Jarosz). Ma il Valepa è stata anche brava a non regalare troppo: 18 punti di cui 11 battute sbagliate contro i 25 punti (un intero set) dei pontini.

Silvano Prandi schiera Sottile in regia e Troy opposto, Gitto e Patriarca centrali, Rauwerdink e Noda schiacciatori e Rossini libero. Il tecnico Ugis Krastins schiera Esko alzatore, il lettone Medenis opposto, il bielorusso Venski e Vesanen centrali, Kunnari e Elviss Krastins schiacciatori, Korhonen libero.

PRIMO SET - I padroni di casa si portano avanti 3-1, per l’8-6 nel primo tempo tecnico. Si alternano i break (9-6, 9-8, 10-10, 14-12, 14-14) sul 14-15 timeout di Krastins, l’Andreoli arriva al secondo tempo tecnico sul 15-16. Doppio break del Valepa 18-16 e Prandi chiama tempo. Sul 20-19 dentro Verhees (out Gitto), i pontini recuperano sul 22 pari e il Valepa ferma il gioco. Si va ai vantaggi con il Sastamala che chiude sul 26-24 in mezzo’ora di gioco.

SECONDO SET - Subito due break in apertura (3-0), sul 7-5 dentro Noda per Fragkos, l’Andreoli recupera 7-6. Dopo il primo timeout tecnico si riprende con quattro break dei pontini (8-11), ne recuperano subito uno i finlandesi (10-11), che poi si portano avanti con tre break consecutivi sul 16-14 del secondo tempo tecnico dentro Verhees per Patriarca. Si torna in campo con un doppio break degli scandinavi (18-14), Prandi chiama tempo. Sul 19-15 dentro Jarosz, i locali si portano sul 20-15, break dei pontini (20-17) e timeout Valepa. Ancora doppio break dei finlandesi (24-18) che chiudono sul 25-19 in 27 minuti

TERZO SET - Prandi cambia metà sestetto confermando Sottile, Gitto e Rauwerdink e inserendo Jarosz, Verhees e Fragkos, si apre con un break dei padroni di casa (2-1), doppio contro break del Latina (3-5) che poi allunga 4-7 per il timeout finlandese, 5-8 al primo tempo tecnico. Ancora un break sul 5-9, contro break sul 9-11, ancora l’Andreoli 9-13 per il 12-16 del secondo tempo tecnico. L’Andreoli allunga a +5 (13-18) e Krastins chiama tempo. Break dei patroni di casa (17-20), poi sul 19-21 e Prandi ferma il gioco. Ancora un break del Valepa sul 21-22 ma l’Andreoli mantiene il vantaggio e chiude sul 23-25 in 28 minuti.

QUARTO SET - Latina contrattacca lo 0-2 e il 2-5, il Sastamale recupera un break sul 5-7 per il 6-8 del primo tempo tecnico. Ancora un break dei pontini (7-10) e Krastins chiama tempo. Sull’8-11 dentro Patriarca per Gitto, due consecutivi del Sastamala per la parità (11-11) e Prandi chiede tempo. Si riprende con altri tre (14-11) gioco di nuovo fermato. Si riprende con il sesto break consecutivo del Valepa (15-11) per il 16-12 del secondo tempo tecnico. Più cinque per i locali (17-12), break dei pontini (19-16) con la gara che si chiude sul 25-20 in poco meno di due ore.

COMMENTI - Danilo Contrario: “abbiamo disputato una brutta partita, ci hanno messi in difficoltà con la battuta e la nostra ricezione ha tentennato un po’ troppo. Con l’ingresso di Jarosz alla fine de secondo set la situazione è migliorata. Specialmente nel terzo set dove ha chiuso con un 13 su 15 (l’87% di positività in attacco). Ma la svolta della gara c’è stata al quarto set quando loro sono riusciti a fare sette punti consecutivi dall’8-11 al 15-11, nulla sono valsi i nostri cambi per interrompere la loro serie positiva. Dobbiamo ammettere che sono stati bravi specialmente Kunnari in attacco e Esko a gestire”.

VALEPA SASTAMALA-ANDREOLI LATINA 3-1 (26-24, 25-19, 23-25, 25-20)

Valepa Sastamala: Esko 2, Kunnari 21, Venski 10, Medenis 20, E.Krastins 8, Vesanen 10; Korhonen (L), Makinen. N.e. E.Jokinen, T.Jokinen, Lahdenpera, Makitalo. All. Ugis Krastins

Andreoli Latina: Patriarca 3, Sottile 1, Rauwerdink 9, Gitto 7, Troy 13, Noda 2; Rossini (L), Fragkos 7, Guemart, Jarosz 19, Verhees 8. N.e. Cisolla. All. S.Prandi

Arbitri: Oleynik (RUS), Stenbock (SWE)

Spettatori 852. Durata set: 30‘, 27‘, 28‘, 26‘. Tot. 1h’

Valepa Sastamala: Battute vincenti 4, battute sbagliate 11, muri 6, errori 18, attacco 54%.  

Andreoli Latina: bv 3, bs 14, m 9, e 25, a 50%

Potrebbe interessarti

  • Sabaudia, è il giorno di Irene Grandi: concerto gratuito in piazza del Comune

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Minturno fortunata al Superenalotto: vinti oltre 20mila euro grazie ad un 5

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

I più letti della settimana

  • Ferragosto 2019: gli eventi del 15 agosto a Latina e nella provincia pontina

  • Incidente stradale a Perugia, muore un 48enne di Latina

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Terracina, raffica di furti durante una serata nello stabilimento balneare: arrestata la banda

  • Incidente ad Artena, cordoglio a Giulianello per la morte di Valerio Felici

  • Drammatico fuori strada all'alba, muore a Artena un giovane di Giulianello

Torna su
LatinaToday è in caricamento