Pesca sportiva, Simone Paniconi di Latina trionfa ai campionati italiani

Il 15enne pontino è diventato campione d'Italia under 16 a Marina di Grosseto. Grande soddisfazione per lui che adesso inizierà il tour verso i mondiali 2013

È giovanissimo ma già si sta facendo strada nel mondo della pesca sportiva (surf casting).

Lui è Simone Paniconi, giovane di soli 15 anni di Latina, che nei giorni scorsi è diventato campione italiano under 16 a Marina di Grosseto in Maremma.

Una grandissima soddisfazione per il giovane campione che ha dedicato al sua importante vittoria ai suoi genitori.

Quella del surf casting è una disciplina che, rispettando la natura e la fauna marina, prevede il rilascio del pesce pescato in libertà  dopo essere stato pesato, in termini tecnici chiamata cash & release.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane Simone Paniconi ha vinto con il totale di 4 mt e 75 cm di pesce vario tra serpenti di mare, ombrine e mormore e per lui adesso inizia il tour verso i mondiali 2013.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • Coronavirus: nuovi contagi distribuiti nei comuni di Latina, Maenza, Priverno e Cisterna

  • San Felice Circeo, stagione balneare al via ma solo per prendere il sole: vietato il bagno in mare

Torna su
LatinaToday è in caricamento