Canottaggio, Sabaudia “prende tutto”: assegnato anche l'Europeo Assoluto 2024

Ad aprile ci sarà la Prima Prova di Coppa del Mondo e nel 2022 l’Europeo Junior. Abbagnale: “Sabaudia sta diventando sempre più un punto di riferimento per il canottaggio a livello mondiale”

Sabaudia “prende tutto” nel canottaggio: dopo la Prima Prova di Coppa del Mondo 2020 - che si svolgerà ad aprile - e l’Europeo Junior 2022, la città delle Dune vede assegnarsi nel 2024 anche gli European Rowing Champioships, il Campionato Europeo Assoluto al quale sono interessate tutte le Nazioni Europee. A dare la notizia attraverso una nota la Federazione Italiana Canottaggio. 

"E' stata un'altra conferma dell'ottimo lavoro che la Federazione sta facendo a livello internazionale - afferma il presidente della Federazione Italiana Canottaggio Giuseppe Abbagnale -. Sabaudia sta diventando sempre più un punto di riferimento per il canottaggio a livello mondiale tanto da aver proposto candidature a nuovi ed importanti avvenimenti remieri come, del resto, è avvenuto anche per Varese. Questa assegnazione è arrivata grazie alla lungimiranza del sindaco Giada Gervasi che, affiancata dalla sua Amministrazione, ha realizzato un dossier credibile. Voglio ringraziarla, quindi, per essersi adoperata per la buona riuscita della candidatura a questo Europeo che, aggiunto all'Europeo Junior del 2022 già assegnato, risulta importante per avere continuità organizzativa di eventi internazionali su Sabaudia".

La scelta di Sabaudia come sede dei Campionati Europei Assoluti 2024 (2024 European Rowing Championships), è avvenuta durante l’European Rowing Board riunitosi a Budapest (Ungheria) lo scorso week-end. Sabaudia ha avuto la meglio su altre due solide candidature come Linz (Austria), sede degli ultimi Campionati Mondiali Assoluti valevoli per la qualificazione olimpica ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, e Trakai (Lituania).

“Con soddisfazione e gioia apprendo della nuova assegnazione, segno che la nostra azione amministrativa ha riportato Sabaudia al centro del palcoscenico sportivo internazionale - commenta il sindaco di Sabaudia Giada Gervasi che continua affermando che - i Campionati Europei Assoluti 2024 (European Rowing Championships) testimoniano come il nostro territorio sia tornato ad essere competitivo grazie ad un’offerta qualificata e alla capacità di lavorare in sinergia con la Federazione Italiana Canottaggio e il Presidente Giuseppe Abbagnale che ringrazio per la condivisione di progetti e visioni comuni. L’Europeo Assoluto 2024 va ad aggiungersi alla prima prova della Coppa del Mondo di canottaggio 2020 e all’Europeo Junior 2022, tre eventi internazionali che rappresentano delle reali opportunità per il nostro territorio di svilupparsi ed andare ben oltre i propri confini. Il percorso intrapreso dall’Amministrazione comunale è un percorso vincente per l’intera comunità ed è il frutto di un costante lavoro di squadra tra Ente, proprietà del Lago di Paola (Azienda Vallicola – Famiglia Scalfati) e Forze Militari a cui va il mio ringraziamento per la proficua collaborazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due giovani fermati in auto, i parenti raggiungono la Questura e protestano: un agente ferito

  • Latina, due rapine in un'ora: colpiti un alimentari e un tabaccaio. Pestaggio al titolare

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Mega incidente sull'Appia a Sabaudia, auto si ribalta: sei feriti

  • Anche Latina avrà la sua festa di Carnevale: i carri sfilano martedì grasso

Torna su
LatinaToday è in caricamento