Sci, l’Orsello si aggiudica i Campionati Italiani Paralimpici 2013

Due gli eventi che l'emergente Sci Club organizzerà in questa stagione, la Finale di Coppa del Mondo Cittadini del 16 e 17 marzo e i Campionati Paralimpici che partiranno il 22 marzo

Lo staff dello Sci Orsello Club

E’ uno degli Sci Club emergenti nel panorama del movimento sciistico del Centro Italia. In poco più di due anni di vita l’Asd Sci Club Orsello (Associazione Sportiva Dilettantistica senza scopo di lucro) ha saputo subito ritagliarsi uno spazio importante all’interno del Comitato Regionale Lazio – Sardegna. Non a caso nelle classifiche nazionali elaborate dalla FISI lo sci club dei Ruggeri è in forte scesa e si è attestato al 150° posto assoluto mentre all’interno del Comitato Regionale è secondo dietro solo al Livata e davanti a sci club di grosse tradizioni come Terminillo, Monti Ernici, GS Subiaco. Se non è un record poco ci manca.

Nato il 10 febbraio 2009 da una idea geniale di Franco, Marco ed Andrea Ruggeri lo Sci Club Orsello ha subito portato una ventata di freschezza e di innovazione grazie a scelte mirate e lungimiranti dei suoi dirigenti organizzando una serie di gare diventate subito appuntamenti fissi del calendario regionale a cominciare dall’orsello Cup. Dopo il battesimo tenuto a livello internazionale con l’organizzazione della tappa dell’Arnold Lunn World Cup meglio conosciuta come Coppa del Mondo categoria FIS Cittadini, quest’anno lo S.C. Orsello avrà l’onore di organizzare altri due eventi di rilevante risonanza, sempre in stretta collaborazione con la BMS azienda leader nell’organizzazione di eventi sportivi oltre che nel marketing e nella comunicazione sportiva.

Il primo appuntamento da non perdere è sicuramente la Finale di Coppa del Mondo Cittadini che si disputerà il 16 e 17 marzo sulle nevi di Campo Felice. Ma la grossa novità è rappresentata dai Campionati Italiani Paralimpici di sci alpino che si divideranno tra Campo Felice ed Ovindoli.

“Siamo molto contenti della fiducia accordataci dal Presidente Tiziana Nasi e dal Consiglio Federale della FISIP per l’organizzazione dei Campionati Paralimpici e siamo certi che il nostro staff e quello delle stazioni sciistiche coinvolte riuscirà a svolgere un ottimo lavoro. Portare questi campionati per la prima volta nel Centro Italia ci riempie d’orgoglio ma ci consegna anche una grande responsabilità” ha sottolineato Andrea Ruggeri nella doppia veste di D.G. dello Sci Club Orsello di General Manager della B.M.S.

La rassegna tricolore si aprirà venerdì 22 marzo con il supergigante che si disputerà sul Pistone di Ovindoli. Il giorno dopo si correrà invece il gigante sulla Sagittario di Campo Felice che ospiterà, altresì, lo slalom speciale domenica 24 marzo. Lo Sci Club Orsello nel corso della stagione agonistica 2012-13 organizzerà a Campo Felice anche alcune tra le più importanti gare del calendario regionale laziale come l’Orsello Cup – Trofeo Provincia di Roma (11, 12 e 13 gennaio 2013), i Campionati Regionali Giovani e Senior (2 e 3 marzo) ed i Campionati Regionali di Snowboard (23 e 24 febbraio).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

  • Un uomo colto da infarto in strada: salvato da un medico e dal 118

Torna su
LatinaToday è in caricamento