Sic Supermoto Day a Latina, la vittoria finale va ad Andrea Dovizioso

Evento benefico di grande successo nel capoluogo pontino per ricordare Marco Simoncelli. In pista grandi nomi come quelli di Biaggi e Rossi davanti a migliaia di spettatori

Marco Simoncelli

Doveva essere un duello tra Max Biaggi e Valentino Rossi e invece alla fine l’ha spuntata Andrea Dovizioso che ha vinto la della sfida con le motard (moto da fuoristrada con ruote da pista), organizzata a Latina sul Circuito del Sagittario per raccogliere fondi in favore della Fondazione Marco Simoncelli.

E quella organizzata sul circuito pontino è stata una due giorni di successo con una grandissima partecipazione da parte del pubblico che nonostante il maltempo è giunto in massa.

E così Dovizioso si è aggiudicato il "Sic Supermoto Day", stupendo il pubblico della pista pontina che si aspettavano il duello tra Max Biaggi e Valentino Rossi, i due assi del motociclismo mondiale che non si incontravano in pista da Valencia 2005, in MotoGp.

Ma nonostante il fattore "campo" decisamente più favorevole a Biaggi, che sulla pista pontina si è a lungo allenato, Rossi ha chiuso al terzo posto, mentre il romano si è dovuto accontentare dell'ottavo.

La formula della gara prevedeva la percorrenza di 58 giri (come il numero di gara di Marco Simocelli) da disputare in due ore a coppia. Ogni pilota era affiancato da un altro collega specialista, per i big, della specialità de supermotard. Per quanto riguarda Andrea Dovizioso, che era in coppia con il finlandese Mauno Hermunen, stupisce il fatto che abbia corso - e vinto - a Latina, ma che non abbia provato nei tre giorni di prova organizzati dalla Ducati per lo sviluppo della Desmosedici in vista del 2013.

Il pilota romagnolo, che ha preso il posto di Valentino Rossi nel team ufficiale di Borgo Panigale, ha accusato in Spagna dolori al collo che non gli hanno permesso di guidare, mentre per l'evento benefico di Latina non ci sono state ripercussioni mediche evidenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’evento rientrava, lo ricordiamo, nell’ambito dei festeggiamenti per l’80esimo anniversario della fondazione della città di Latina, città che ancora una volta ha risposto in maniera perfetta alla due giorni non solo di sport ma soprattutto di beneficenza; il ricavato delle due giornate, infatti, è stato interamente devoluto alla Fondazione Marco Simoncelli per i suoi propositi benefici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus: salgono a 536 i casi in provincia, nel Lazio sono 3786 gli attuali positivi

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus, contagi a Priverno. Il sindaco spegne le polemiche: “Nessuna zona rossa”

Torna su
LatinaToday è in caricamento