Terracina, alla Pedagnalonga anche l'ex maratoneta della nazionale Franca Fiacconi

La specialista, unica donna italiana vincitrice della Maratona di New York nel 1998, parteciperà alla competizione da 21 chilometri valida anche come Campionato Nazionale Uisp di mezza maratona

Alla mezza maratona della Padagnalonga, in programma domenica prossima, 28 aprile, a Borgo Hermada (Terracina) sarà presente anche Franca Fiacconi, icona dell’atletica leggera a livello mondiale, ex maratoneta della nazionale italiana e unica donna italiana vincitrice della Maratona di New York nel 1998. La specialista parteciperà alla competizione da 21 chilometri che è valida per l’occasione anche come Campionato Nazionale Uisp di mezza maratona. La partenza è fissata alle 9:45 da piazza IV Novembre, con la chiusura delle iscrizioni prorogata in via eccezionale fino a domani, venerdì 26 aprile alle 17. La proroga si è resa necessaria in virtù delle numerose festività che hanno preceduto la Pedagnalonga di quest’anno  Chi vorrà iscriversi alle gare di 21 chilometri e 10 chilometri potrà farlo inviando una e-mail con i dati anagrafici, la copia del tesserino e del certificato medico all'indirizzo atletica@uisplatina.it.

“Mentre per le due corse podistiche ci sono ancora pettorali a disposizione, per quanto riguarda la passeggiata eno-gastronomica abbiamo già venduto tre quarti del totale dei tagliandi a disposizione, quindi chi volesse ancora partecipare è pregato di acquistare i rimanenti il prima possibile - spiega Pasqualino Sicignano, uno degli organizzatori - Ci tengo a ricordare che nella passata edizione, la passeggiata fu sold-out già dal giorno precedente e tutto l’evento fece risultare ben 6.000 partecipanti complessivamente

Domani, 26 aprile, il primo grande appuntamento che precede la Pedagnalonga. Alle 19 la fiaccola partirà da piazzale Aldo Moro, sul lungomare di Terracina, e i tedofori la porteranno fino a Borgo Hermada: un evento particolarmente significativa perché il punto di partenza è stato gravemente colpito dal tornado che ha devastato la città e anche il Borgo, ma allo stesso tempo è un momento di rinascita vera e propria e di unione tra il centro della città di Terracina e il cuore di Borgo Hermada. All’arrivo della torcia verrà acceso il braciere della Pedagnalonga in Piazza XXIV Maggio, poi a seguire serata musicale con gli Ensemble Etnosonica. Per la cerimonia della fiaccola ci sarà la fattiva partecipazione delle realtà locali, tra queste: Avatar, Rete Solidale e Mototerapia, le associazioni locali che si occupano di sostegno alle persone con disabilità, a queste si aggiungono le associazioni combattentistiche dei bersaglieri, degli alpini, degli artiglieri e dei reduci combattenti. Le realtà sportive coinvolte sono: Street Work Out, Bici club Pedale Amico, Blu Master basket, Blu Master pallavolo, Rugby Terracina, la comunità indiana e l’Hermada Calcio.

Sabato alle 17, sempre a Borgo Hermada, ci sarà ppoi l'atteso appuntamento con il divertimento dello Street Work Out Pedagnalonga: per chi vorrà partecipare sono in programma due ore di allenamento fitness all'aria aperta e al ritmo di musica con le cuffie. 

Gli organizzatori fanno sapere infine che nessun parcheggio è a pagamento e non ci sono da fare altri pagamenti all’infuori di quelli al momento dell’iscrizione, il personale delle forze dell’ordine e i volontari della Pedagnalonga saranno il punto di riferimento nel caso qualcuno possa avanzare richieste economiche nelle aree maxi aree per il parcheggio degli automezzi: in via delle Lestre, in via dei Bonificatori della Palude Pontina, in via Nicolaj e in via Bolognini.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Processo Cusani e azioni contro i giornalisti, interrogazione parlamentare al Ministro

  • Politica

    Elezioni europee, Emma Bonino a Latina: "Si apre una stagione di fondamentali scelte politiche"

  • Attualità

    Indice della Salute: Latina al 62esimo posto tra le province “più sane” del Paese

  • Cronaca

    Fondi, scoperto un altro ordigno bellico: era in un orto di un giardino privato

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia, le tappe della corsa in provincia. I percorsi alternativi per gli automobilisti

  • Giro d'Italia, il cronoprogramma: passaggi e orari delle tappe in provincia

  • Incidente a Sezze: 20enne guidava l'auto del padre senza patente e dopo aver assunto droga

  • Giro d’Italia 2019, arrivo a Terracina: strade chiuse e variazioni alla viabilità il 15 maggio

  • Giro d’Italia 2019: quinta tappa nella provincia pontina. Come seguire la Corsa Rosa

  • Mercatini estivi al mare: la rivoluzione al lido approvata in commissione

Torna su
LatinaToday è in caricamento