La panchina del Latina ha un nuovo proprietario: arriva la firma di Vivarini

Dopo giorni di dubbi successivi al divorzio da Gautieri, si è risolto il rebus panchina. Ufficializzato l'ingaggio dell'ex tecnico del Teramo. Sarà presentato alle 15.30

E' Vincenzo Vivarini il nuovo allenatore del Latina. L'ex tecnico del Teramo, protagonista della doppia promozione dalla C2 alla B (l'ultima poi annullata a tavolino, ndr) ha vinto il ballottaggio con il collega Roberto D'Aversa, reduce dall'esperienza con il Lanciano esaltante all'inizio, poi finita male. 

Si è risolto dunque il rebus allenatore, nato dopo il divorzio da Gautieri, cui era seguita una girandola di nomi accostati alla panchina nerazzurra. Alcuni improbabili, come De Zerbi del Foggia - che andrà a Crotone, oppure resterà in Capitanata - o Boscaglia del Brescia, altri più possibili come quelli di  Gregucci, Aglietti, Calori e Baroni.
L'altro nome accreditato, quello di Christian Panucci, si era dissolto negli ultimi giorni, per problemi verosimilmente di natura contrattuale, visto che l'ex tecnico del Livorno non si è schiodato dalla sua richiesta di contratto biennale. 

Classe 1966, nato ad Ari, un piccolo centro in provincia di Chieti, per Vivarini si tratterà della prima esperienza nella serie cadetta. Non sarà la prima in terra pontina, avendo allenato per una stagione e mezza l'Aprilia dal 2011 al febbraio 2013. Al Luco Canistro, Renato Curi Angolana (in D) e Chieti, le altre esperienze. Con i neroverdi, nel 2010 festeggiò la promozione in serie C2. Il primo di due campionati vinti. Il secondo fu quello della stagione scorsa con il Teramo. Promozione in B, convertita però in retrocessione in Lega Pro, dopo lo scandalo delle partite comprate con il Savona. Sempre a Teramo, l'ultima esperienza nella stagione appena conclusa, chiusa con un ottavo posto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente ad Aprilia, sono moglie e marito le due vittime travolte da un'auto in via La Cogna

  • Inseguimento e spari in strada: polizia esplode colpi contro l’auto dei rapinatori in fuga

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • Non paga il pedaggio in autostrada, smascherato: danni per 10mila euro

  • Investimento mortale sui binari, sospesa la circolazione dei treni sulla Roma-Napoli

  • Latina: concorso pubblico per l’assunzione di tre figure a tempo indeterminato in Comune

Torna su
LatinaToday è in caricamento