menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abbandono di rifiuti in strada, tempi duri per gli incivili: fototrappola anche al Lido di Latina

E’ stata installata in via Valmontorio, dopo quelle collocate presso le aree esterne delle ex isole ecologiche di Chiesuola e Latina Scalo. Continua la battaglia di Abc e Comune per il contrasto al fenomeno

Tempi duri per gli incivili che si ostinano ad abbandonare rifiuti in strada. Prosegue, infatti, l’attività di contrasto al fenomeno da parte di Abc e Comune di Latina. Nella mattina di ieri, l'Azienda per i Beni Comuni ha installato in via Valmontorio, zona Latina Lido, la terza “fototrappola” fissa, dopo le due collocate nei mesi scorsi presso le aree esterne delle ex isole ecologiche di Chiesuola e Latina Scalo. 

Gli apparecchi di videosorveglianza sono dotati di sensore di movimento e capaci di riprendere immagini anche in assenza di luminosità naturale, grazie a telecamere a raggi infrarossi. “L'utilizzo di tali innovativi strumenti tecnologici, sotto il coordinamento e controllo del Comando di Polizia Locale - spiegano da Abc -, è finalizzato a reprimere i comportamenti incivili soprattutto in prossimità dei siti maggiormente a rischio”. 

Proseguono, inoltre, le attività di controllo degli ispettori ambientali di Abc, anche con l'ausilio delle “fototrappole” mobili, per intercettare e, nel caso sussistano gli estremi, sanzionare eventuali comportamenti illeciti messi in atto nel conferimento dei rifiuti. 

“Si invita la cittadinanza alla più ampia collaborazione per il rispetto e la tutela dell’ambiente - conclude Abc -, ricordando che sono operativi e a disposizione della cittadinanza i Centri di Raccolta di Via Bassianese e Via Massaro, oltre alle Isole Ecologiche Itineranti il cui calendario è consultabile sul sito www.abclatina.it”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento