I 96 anni della costituzione dell’Aeronautica Militare: le celebrazioni a Latina

La cerimonia presso la 4ª Brigata Telecomunicazioni e Sistemi per la Difesa Aerea e l’Assistenza al Volo di Borgo Piave

Cerimonia questa mattina presso 4ª Brigata Telecomunicazioni e Sistemi per la Difesa Aerea e l’Assistenza al Volo di Borgo Piave per celebrare il 96esimo anniversario della costituzione dell'Aeronautica Militare

Alla solenne cerimonia dell’alzabandiera e della deposizione della corona di alloro ai Caduti, presenziata dal generale di brigata Vincenzo Falzarano, comandante del Presidio Aeronautico di Latina e dal colonnello Francesco Maresca, comandante del 70° Stormo, hanno partecipato oltre al personale della 4ª Brigata di Borgo Piave e del 70° Stormo di Latina anche le Associazioni Combattentistiche e d’Arma. 

L’evento è proseguito poi nell’aula magna della Brigata, alla presenza del prefetto di Latina, Maria Rosa Trio, del questore di Latina, del comandante provinciale dei Carabinieri e della Guardia di Finanza e di numerose autorità civili e militari. La proiezione di un filmato sulle attività della 4ª Brigata e del 70° Stormo ha permesso al generale Falzarano di illustrate la storia e le attività svolte dalla Forza Armata nel territorio pontino ed evidenziare “quanto sempre più l’Aeronautica Militare è una Forza Armata dual-use, utile al paese, in grado di offrire il proprio supporto alla popolazione in caso di necessità”. 

A coronamento della giornata, le autorità convenute, hanno potuto visitare gli assetti mobili della Brigata tra i quali la Torre Mobile, l’Unità Meteo Mobile (UMM), la Sala Situazioni Tecnica Centrale e il sistema automatizzato di immagazzinamento dei materiali di telecomunicazione, radar di difesa aerea e assistenza al volo e hardware del Deposito Centrale di Forza Armata.

Il prefetto ha concluso la visita manifestando il suo “compiacimento per le attività svolta dalla Forza Armata, per l’impegno e il senso dello Stato”, inoltre ha sottolineato come la “sinergia esistente tra le varie istituzioni nel territorio pontino sia una strategia vincente per far fronte ad ogni emergenza o calamità naturale”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Fiumi di droga dalla Spagna al sud pontino: 22 arresti. Armi e bombe per eliminare i rivali

  • Coronavirus: nessun caso in provincia, 13 nuovi pazienti nel Lazio e 58 guariti

  • Coronavirus Latina: nessun caso in provincia, 9 nel Lazio. Attenzione puntata sui voli internazionali

  • Operazione antidroga dei carabinieri nel sud pontino: 22 in manette. I nomi degli arrestati

Torna su
LatinaToday è in caricamento