rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Attualità

Anzio: Associazione Antium MMXIX ed E-Distribuzione ricordano il pugile Giulio Rinaldi con un murale

La realizzazione dell'opera in Largo Venezia affidata all’artista locale Stefano Garau

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

La rigenerazione urbana passa anche attraverso la creatività: continua il progetto di E-Distribuzione che vuole trasformare le proprie cabine in vere opere d’arte e ad Anzio Colonia la società del Gruppo Enel che gestisce la rete a media e bassa tensione, in collaborazione con l'Associazione Antium MMXIX, ha voluto ricordare Giulio Rinaldi con un murale realizzato in Largo Venezia che evoca l’intensa vita del pugile, a dieci anni dalla sua morte.

L' opera, la cui realizzazione è stata affidata all’artista locale Stefano Garau, è stata inaugurata alla presenza del sindaco Candido de Angelis e gran parte degli amministratori comunali. Per E-Distribuzione erano presenti il responsabile della zona Latina, Guglielmo Di Filippo, il capo Unità della sicurezza, Patrizio Pazzaglia, e il referente rete e telegestione, Angelo Lauri.

"Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile questo progetto e mi complimento con l’artista Stefano Garau. Con questa opera di street art prosegue il percorso di trasformazione del quartiere di Anzio Colonia che ha già cambiato radicalmente volto, rispetto agli anni scorsi diventando un vero e proprio punto di riferimento per la comunità del quartiere. Un percorso che stiamo portando avanti nel far acquisire una identità diversa agli abitanti di questa parte di Anzio, non sempre considerata come le altre zone del comune, per far crescere in ognuno, la forza e la volontà di emergere, nonostante le avversità che la vita, alcune volte, ci pone davanti" afferma Alessandro Toppetta, presidente dell'Associazione Antium MMXIX.

L’obiettivo di E-Distribuzione è contribuire a riscrivere il volto di intere aree e quartieri, esaltandone la bellezza e integrando le infrastrutture esistenti che, in certi casi, diventano opere d’arte godibili per tutta la cittadinanza. “La sostenibilità passa anche attraverso la riqualificazione urbana e l’Azienda è impegnata da anni in un progetto di street art sulle proprie cabine elettriche – afferma Guglielmo di Filippo, responsabile Zona Latina di E-Distribuzione -. Con la nuova opera realizzata ad Anzio abbiamo voluto ricordare, grazie alla disponibilità dell'Associazione locale, un grande uomo che in nome dello sport e del sacrificio è stato l'esempio di come ogni persona può veder realizzato il proprio sogno”.

Sono centinaia le cabine di street art sparse in giro per l’Italia che hanno dato vita a un vero e proprio museo a cielo aperto. La rete elettrica diventa così una “rete d’arte” che coniuga i valori di sostenibilità, innovazione e rispetto per l’ambiente che caratterizzano ogni giorno l’impegno di E-Distribuzione.

Per sapere di più sul progetto https://www.e-distribuzione.it/Azienda/sostenibilita/street-art.html. Per scaricare l’e-book gratuito Cabine d’Autore https://www.e-distribuzione.it/archivio-news/2020/07/street-art-challenge--le-nostre-piu-belle-cabine-di-street-art.html oppure https://www.e-distribuzione.it/content/dam/e-distribuzione/documenti/news/CABINE_D%27AUTORE_BOOK.pdf

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anzio: Associazione Antium MMXIX ed E-Distribuzione ricordano il pugile Giulio Rinaldi con un murale

LatinaToday è in caricamento