Restyling ad Aprilia: nuovi arredi per il centro commerciale naturale

Tra gli interventi previsti: nuove sedute, bacheche e pannelli decorati con foto storiche della città

Nuovi arredi per lanciare il centro commerciale naturale di Aprilia. L'installazione dei nuovi arredi, ideati dall'architetto Alessandro Faiella, sta per essere ultimata. Si tratta di un progetto di rigenerazione urbana che prevede il rinnovo dell'estetica delle sei principali strade del centro cittadino di Aprilia, attraverso un processo di riqualificazione dell'arredo urbano già esistente.

Fra gli interventi previsti, il restyling delle sedute in cemento presenti lungo le vie commerciali, la creazione di 5 porte totem simboliche all’ingresso delle principali arterie del centro commerciale naturale apriliano, la realizzazione di nuove bacheche lungo le vie commerciali con lo scopo di promuovere le ultime iniziative culturali e l’installazione di pannelli decorati con foto storiche del territorio per offrire a turisti e cittadini un ponte fra passato e presente. Il progetto comprende anche la realizzazione di prodotti multimediali promozionali ed eventi capaci di suscitare l’interesse di cittadini e soprattutto dei turisti, nei confronti del centro urbano apriliano. Tutte le azioni previste e le opere di restyling sono state finanziate dalla Regione Lazio.

“L’amministrazione comunale – spiega l'assessore alle Attività Produttive Gianfranco Caracciolo – si è saputa mettere a disposizione delle indicazioni dei commercianti: questo è certamente un fatto positivo per la città. Le opere e le iniziative messe in campo dal progetto del centro commerciale naturale saranno poi integrate dagli interventi che abbiamo predisposto per il centro urbano, dalla riqualificazione del mercato coperto e di piazza delle Erbe, fino ai progetti per largo Marconi, presentati alla Regione nell’ambito di bandi rivolti ai Comuni”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

Torna su
LatinaToday è in caricamento