Ad Aprilia arriva #Girolevitespezzate, il cicloviaggio per la sicurezza sul lavoro

Tappa anche nella provincia pontina durante il percorso di 1000 chilometri in tutta Italia. Iniziativa di Domenico Nese, vicesindaco di Ogliastro Cilento con la Uiltec

Tappa nella provincia pontina per l’iniziativa #Girolevitespezzate, il cicloviaggio di 1000 chilometri per promuovere salute e sicurezza sul lavoro e per non dimenticare chi ha perso la propria vita sul posto di lavoro, 1000 persone ogni anno, solo in Italia.

L’iniziativa è di Domenico Nese, vicesindaco di Ogliastro Cilento (SA) ideatore del progetto insieme alla Uiltec. Mese partito ieri mattina da San Felice Circeo con la sua bicicletta, scortato dalla Polizia Locale, ha raggiunto Aprilia dove è arrivato intono a mezzogiorno, accompagnato tra gli altri anche dal presidente della Confapi (Confederazione italiana della piccola e media industria privata) di Aprilia, Michele Volpe. 

Ad accoglierlo, sulle scale del palazzo del Comune di Aprilia, gli studenti della scuola Marconi (Istituto Comprensivo Antonio Gramsci), il vicesindaco di Aprilia Lanfranco Principi, diversi consiglieri comunali e assessori della Giunta. Dopo le foto di rito, tutti si sono spostati in Sala Consiliare, dove Nese ha illustrato il senso dell’iniziativa, sottolineando l’importanza di una cultura della sicurezza capace di dare sostanza alla normativa esistente e di evitare incidenti e morti, il cui numero è ancora troppo elevato. Nel corso del suo intervento, il vicesindaco di Ogliastro Cilento ha menzionato, tra gli altri, anche Claudio Picciuto, cittadino apriliano deceduto a causa di un incidente sul lavoro.

Ad elogiare l’iniziativa di Nese sono stati sia il vicesindaco di Aprilia, Lanfranco Principi che il presidente del Consiglio Comunale Pasquale De Maio, che ha fatto gli “onori di casa”. Oltre a loro, hanno preso la parola anche l’assessora alle Politiche Sociali Francesca Barbaliscia, il presidente regionale Anmil Domenico Loffreda, la consulente del lavoro dott.ssa Monica Muscedere e l’avvocato Cinzia Bersani presidente del Rotary Club Aprilia Cisterna.

Al termine dell’incontro, Domenico Nese è salito di nuovo sui pedali per raggiungere la Pfizer Italia dove in mattinata si è tenuto un importante convegno sulla prevenzione e sulla cultura della sicurezza, organizzato dalla Uiltec.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Lavori sulle condotta idrica, Latina senza acqua giovedì 12 settembre

  • Garage a fuoco in via Geminiani: evacuato un palazzo. Intossicati alcuni residenti

  • Incidente sul lavoro a via Monti, lesioni compatibili con la caduta dal ponteggio

Torna su
LatinaToday è in caricamento