rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Attualità Aprilia

Aprilia, proroga ulteriore dell'obbligo delle mascherine all'aperto: la nuova ordinanza

Il nuovo provvedimento firmato oggi, lunedì 29 novembre, dal sindaco Antonio Terra per l'elevata incidenza dei contagi e la bassa percentuale di vaccinati. Attualmente 601 positivi in città

C'è una proroga ulteriore, dopo quella di lunedì scorso, dell'obbligo delle mascherine anche all'aperto che riguarda il comune di Aprilia. Lo ha stabilito il sindaco Antonio Terra firmando oggi, lunedì 29 novembre, una nuova ordinanza.

"Preso atto - si legge - dell’ultima rilevazione dei dati di copertura vaccinale dei residenti vaccinati con la seconda (72%) e terza dose (3,3%) risultante la più bassa della provincia; ritenuto che le situazioni fin qui esposte e motivate integrano le condizioni di eccezionalità ed urgenza che impongono l’adozione di misure precauzionali a tutela della sanità pubblica", viene disposta la proroga delle disposizioni dell’ordinanza sindacale precedente in merito all’utilizzo di mascherine anche all’aperto per un periodo non inferiore a 7 giorni dalla pubblicazione dell'ordinanza stessa.

Il provvedimento del sindaco dispone inoltre di evitare ogni forma di assembramento sul territorio con mantenimento della distanza interpersonale di almeno 1 metro; evitare ogni occasione pubblica o privata che possa determinare il coinvolgimento di più persone; sanificare degli ambienti al chiuso dopo il loro utilizzo; adottare misure di prevenzione standard quali la igienizzazione delle mani. Resta fermo l’obbligo, in caso di sintomi riconducibili ad infezione da Sars Cov – 2, di isolarsi immediatamente e di contattare al più presto possibile il proprio medico curante e collaborare con i Servizi di Sanità pubblica per le valutazioni del caso e per le attività di tracciamento dei contatti".

“La situazione rimane critica – commenta il sindaco  Terra – purtroppo non registriamo nessun miglioramento rispetto alle scorse settimane: il trend dei positivi rimane in crescita e l’avvicinarci alle festività ci obbliga a mantenere alta l’attenzioneDel resto, ormai non siamo più l’unica città ad aver varato un provvedimento di questo tipo: sono di ieri le ordinanze dei sindaci di Fiumicino e di Albano Laziale, mentre l’Anci, attraverso il suo presidente, ha chiesto al Governo di lavorare ad un provvedimento nazionale nella stessa direzione”.

Al momento i cittadini positivi censiti dalla Asl ad Aprilia sono in totale 601, con un incremento di 16 positivi nelle ultime 24 ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aprilia, proroga ulteriore dell'obbligo delle mascherine all'aperto: la nuova ordinanza

LatinaToday è in caricamento