Lunedì, 18 Ottobre 2021
Attualità Aprilia

Aprilia: intitolata a Roberto Fiorentini la sala ragazzi della biblioteca comunale

Il ricordo del giovane ricercatore e attivista scomparso prematuramente nel 2019

La sala ragazzi della biblioteca comunale “Giacomo Manzù” di Aprilia è ora intitolata a Roberto Fiorentini, il giovane ricercatore e attivista apriliano scomparso prematuramente nel dicembre 2019. C’è stata nei giorni scorsi la cerimonia nel cortile esterno della biblioteca

L’intitolazione è stata ufficialmente disposta da una delibera di Giunta approvata lo scorso febbraio, che ha accolto una richiesta avanzata, tra gli altri, da amici e conoscenti di Roberto e dagli studenti che solitamente frequentano la Biblioteca.

"È indubbio - ha detto il Sindaco Antonio Terra nel suo intervento (qui il testo integrale) - che Roberto, con il suo acume e con la sua passione abbia saputo rappresentare un aspetto importante di Aprilia, abbia saputo incarnare convinzioni profonde, un approccio allo sviluppo della Città fondamentale per la dialettica che rende la vita politica e sociale di Aprilia così viva. Ed è altrettanto indubbio che con la sua empatia e la sua simpatia abbia saputo costruire legami profondi. La decisione di intitolare questa sala della Biblioteca che frequentava assiduamente nasce da una precisa richiesta di quella parte consistente di questa Città con cui Roberto ha condiviso momenti di impegno, di studio, di divertimento anche. Come Amministrazione, abbiamo creduto che questi legami fossero così forti, che a buon ragione Roberto dovesse entrare a far parte ufficialmente della Storia – con la S maiuscola – di Aprilia. La targa che oggi scopriamo sarà qui a certificarlo e ad indicare ai bambini e alle bambine, ai ragazzi e alle ragazze e agli apriliani di oggi e di domani, chi è stato Roberto Fiorentini e perché la Città non potrà dimenticare il suo nome”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aprilia: intitolata a Roberto Fiorentini la sala ragazzi della biblioteca comunale

LatinaToday è in caricamento