menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spiagge a misura di bambino: i litorali di Formia e Gaeta premiati con la Bandiera Verde

Riconoscimento confermato anche quest’anno per i due comuni pontini

I litorali di Formia e Gaeta premiati con la Bandiera Verde, riconoscimento che viene assegnato dai pediatri italiani ai migliori litorali per le vacanze al mare per i bambini e i ragazzi da 0 a 18 anni. La cerimonia di consegna si terrà il 27 giugno. 

Bandiera Verde confermata a Formia

"Ci prepariamo - sottolinea il sindaco Paola Villa - ad una stagione balneare molto particolare a causa dell'Emergenza Covid ancora in atto. L' Amministrazione comunale ha lavorato affinché le spiagge libere e non, anche se contingentate e rispettando tutte le prescrizioni, fossero aperte per permettere a tutti di godere del mare, soprattutto a quei bambini e alle famiglie che hanno passato gli ultimi mesi chiusi in casa a causa del lockdown. Questo riconoscimento è molto importante perché riconosce alle nostre spiagge tutta una serie di caratteristiche, dalla tipologia della sabbia e dei fondali sicuri e puliti per i bambini, alle strutture e i servizi pensati per garantire comodità a tutta la famiglia come le molte attività di ristorazione e parchi giochi per l'intrattenimento". "Il riconoscimento della bandiera verde rappresenta non un punto di arrivo ma un ulteriore stimolo affinché l'ambiente sia attenzionato sempre più" aggiunge l'assessore all'ambiente Orlando Giovannone.

Premiato ancora il litorale di Gaeta 

"Il litorale gaetano - commenta soddisfatto il sindaco Cosmo Mitrano - anche quest'anno viene premiato per le sue spiagge a misura di bambino, per la qualità delle sue acque limpide e basse vicino la riva. La Bandiera Verde rappresenta un altro importante tassello alla nostra offerta turistica e ci permette di affermare che la nostra città è una meta turistica sempre più a dimensione di bambino e famiglie. Un attestato – prosegue il primo cittadino - che, soprattutto in questa fase delicata di ripartenza, ci sprona ad affrontare la stagione turistico-balneare con maggiore impegno. Siamo nella fase della ripartenza e dobbiamo, con consapevolezza, mantenere sempre alta la soglia dell'attenzione anche quando siamo in riva al mare, luogo che è da sempre sinonimo di gioco e di divertimento. E’ quindi importante avere arenili puliti quotidianamente, spazi idonei ed attrezzati per consentire ai bambini di giocare liberamente e ai genitori di trascorrere le vacanze in tutta tranquillità. Questo da noi è possibile – conclude Mitrano - e non a caso sempre più famiglie scelgono Gaeta quale meta per trascorrere le loro vacanze".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento