Biblioteca comunale: rinvenuto un cavidotto Enel, lavori sospesi da un mese

Gli interventi fermi dal 2 dicembre. Assessore Ranieri: “Di fronte a questo imprevisto predisposta una perizia di variante, che è in fase di definizione. Al progetto originale si aggiunge anche la sala presentazione libri”

Sono stati sospesi il 2 dicembre scorso e sono tuttora fermi i lavori di ristrutturazione alla biblioteca comunale “Aldo Manuzio” di Latina. La causa, spiegano dal Comune, rinvenimento imprevisto di un cavidotto Enel posto ad una profondità che interferisce con le lavorazioni

“Il cavidotto interrato ha impedito il normale svolgimento dei lavori per evidenti ragioni di sicurezza. Tutto ciò è avvenuto nell’area di cantiere interessata dai lavori di realizzazione del portico in carpenteria metallica e della copertura in vetro. Nella zona interna della biblioteca, invece, i lavori nel loro complesso sono in gran parte ultimati, in linea con il cronoprogramma stabilito”.

“L’inizio dei lavori - spiega l’Assessore Emilio Ranieri - è datato 25 settembre 2019, con una durata di 120 giorni, più ulteriori 30 giorni per il facchinaggio di libri, mobili, arredi. Di fronte a questo imprevisto della presenza di cavi elettrici, è stata predisposta una perizia di variante, che è in fase di definizione e che tra l’altro prevederà anche la realizzazione della sala presentazione libri con ingresso dal lato di Piazza del Popolo. Quindi un’ulteriore miglioria che si aggiunge al progetto originale e che ci consentirà di riconsegnare alla cittadinanza una biblioteca rinnovata al 100%”. 

Ad oggi si prevede una conclusione dei lavori entro la fine del mese di aprile, quindi seguiranno le attività di collaudo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Per ridurre al minimo i disagi dei tanti studenti che solitamente frequentano la biblioteca e che ancora non hanno potuto farvi rientro - conclude Ranieri - abbiamo già preso contatti con l’università per chiedere di mettere a disposizione ulteriori aule studio ai ragazzi, soprattutto in questo periodo di sessione di esami”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento