Cisterna, avviata la potatura di 176 alberi in centro: “Finalmente decoro e sicurezza”

Gli interventi in corso in queste settimane. Assessore Ceri: “Si è tenuto conto degli interventi più urgenti e che non venivano effettuati da anni”

Sono in corso in queste settimane in centro a Cisterna interventi di potatura su numerosi alberi la cui chioma, spiegano dal Comune, “era diventata ingombrante e talvolta anche pericolosa”.

Un consistente intervento che, a lavori conclusi, avrà interessato 176 alberi ad alto fusto e che da molti anni non erano stati sottoposti ad una importante potatura.

Sono stati interessati i grossi platani del quartiere dei musicisti e via Cairoli, i lecci in largo Volpi nei pressi dell’area giochi, le querce lungo Corso della Repubblica nel tratto destro e sinistro dal ponte ferroviario a La Croce. Altre zone interessate sono state via Primo Maggio, Piazza Amedeo di Savoia, prossimamente Piazza dei Bersaglieri e Piazza Michelangelo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Nella programmazione – spiega l’assessore al Verde e decoro pubblico, Alberto Ceri – si è tenuto conto degli interventi più urgenti o comunque avvenuti più in là nel tempo, taluni risalenti addirittura a circa una decina di anni. Prossimamente agiremo anche su altre zone della città non appena le risorse di bilancio ce lo consentiranno. Le potature garantiranno più luce agli spazi urbani ma soprattutto più sicurezza per i tanti, trattandosi di aree centrali, che transitano o sostano sotto o nei paraggi delle alberature”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento