rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
L'iniziativa / Cisterna di Latina

Rotary e Comune di Cisterna promuovono l’apprendimento delle scienze e della robotica

E' la sperimentazione che sabato pomeriggio ha coinvolto un gruppo di ragazzi, tra i 6 e 11 anni, selezionati nelle scuole primarie di Cisterna per l’iniziativa “Stare insieme alla Scienza”

Scienza e divertimento, un connubio possibile. L’ha sperimentato sabato pomeriggio un gruppo di ragazzi, tra i 6 e 11 anni, selezionati nelle scuole primarie di Cisterna per l’iniziativa “Stare insieme alla Scienza”.

Già dal primo pomeriggio, la Sala della Pace del palazzo comunale si è animata di piccoli scienziati, impegnati nel creare e sperimentare modellini di robot, mezzi meccanici in miniatura da assemblare e mettere in azione costruendoli con mattoncini, parti tecniche e robot. Presenti per il Rotary Club Aprilia-Cisterna il presidente Michele Volpe e l’ingegnere Gaetano La Mura, per l’amministrazione comunale l’assessore all’Infanzia Michela Mariottini, l’assessore alla Scuola Emanuela Pagnanelli, l’assessore alla Cultura Maria Innamorato e la delegata allo Turismo ed Eventi Aura Contarino.

Il metodo “Bricks for Kids” vede il coinvolgimento di ragazzi di diverse fasce di età per lo sviluppo di capacità scientifico-matematiche e di socializzazione, con il metodo “Bricks for Kids”. Lo scopo è l’insegnamento, sin dalla giovane età, le materie S.T.E.M. (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica) e la Robotica con l’uso dei colorati mattoncini delle costruzioni tanto amati dai bambini, approfondendo in modo interattivo ed esperienziale il programma scolastico.
"Siamo fermamente convinti - affermano gli organizzatori - che la sensibilizzazione e la divulgazione delle materie STEM alle nuove generazioni sia la chiave per lo sviluppo del nostro paese".

STEM - 2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rotary e Comune di Cisterna promuovono l’apprendimento delle scienze e della robotica

LatinaToday è in caricamento