Da Albano a Matera: la staffetta di solidarietà dell’associazione Bersaglieri arriva a Cisterna

Il lungo percorso di 344 chilometri per raccogliere fondi per l’Ail, Associazione italiana contro leucemie, linfomi e mieloma. A Cisterna la tappa pontina dei podisti

Partita da Albano e diretta a Matera ha fatto tappa ieri, 16 maggio, a Cisterna la 32esima staffetta di solidarietà dell’Associazione Nazionale Bersaglieri, sezioni di Frascati e Albano Laziale.

I podisti hanno attraversato corso della Repubblica dove ad aspettarli c’erano il sindaco Mauro Carturan e l’assessore ai Lavori Pubblici, Patrizia Capitani. Diretti a Matera dove quest’anno si terrà il 67esimo raduno nazionale dei Bersaglieri, i volontari hanno consegnato agli amministratori di Cisterna il materiale informativo della campagna di solidarietà sostenuta dall’iniziativa. L’obiettivo della lunga marcia (circa 344 chilometri in tutto), infatti, è raccogliere fondi per l’Ail, Associazione italiana contro leucemie, linfomi e mieloma.

“Complimenti all’Associazione Nazionale Bersaglieri – ha commentato il primo cittadino Carturan – per la tenacia con la quale affrontano questa impresa di sensibilizzazione ad un tema importante del quale si parla troppo poco. Sostenere la ricerca e non far sentire soli i malati è un impegno civile che tutti dobbiamo assumere se vogliamo vivere in una società realmente solidale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I contributi per l’A.I.L possono essere sottoscritti sul sito dell’associazione nella sezione “Dona un km” https://mycrowd.ail.it/c/dona-un-chilometro/

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Ponza, il 25enne morto è il romano Gianmarco Pozzi. Indagini in corso

  • Coronavirus: nel Lazio 38 nuovi casi, molti di rientro dalle vacanze. In provincia due positivi

  • Coronavirus, impennata nel Lazio: 38 casi in 24 ore, 22 di importazione. Quattro pazienti in provincia

  • Spaventoso incendio ad Aprilia in un capannone della zona industriale. A fuoco vetro e plastiche

  • Coronavirus Latina: tornano i contagi, due nuovi positivi in provincia

  • Coronavirus: 20 nuovi contagi nel Lazio, due i casi in provincia. I dati delle Asl

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento