Coroanvirus San Felice Circeo, mascherine dai distributori automatici per i cittadini

La novità annunciata dal sindaco Schiboni: le mascherine arriveranno alle famiglie attraverso i distributori per la consegna delle buste per la raccolta differenziata

Una novità a partire da oggi, 29 aprile, a San Felice Circeo per la distribuzione delle mascherine di protezione individuale, anche grazie alla donazione spontanea di Maurizio Possumato. Ad annunciarla, informando i cittadini sul canale distributivo prescelto, è stato il sindaco Giuseppe Schiboni. Proprio facendo ricorso alla tecnologia che in questo periodo condizionato dall'emergenza coroanvirus ha portato l'Ente a ripensare tutto l'iter amministrativo, le mascherine arriveranno alle famiglie attraverso i distributori presenti sul territorio per la consegna delle buste per la raccolta differenziata. 

Proprio nei giorni scorsi i tecnici della Società Del Prete hanno provveduto a configurare il sistema informatico dei distributori e già da oggi potranno essere prelevate utilizzando l'attuale tessera in uso per l'apertura dei cassonetti e per il ritiro delle buste della raccolta differenziata.

"In questo modo – spiega il primo cittadino – abbiamo la certezza attraverso questo sistema di raggiungere tutte le famiglie residenti e di non escludere nessuno dei nostri concittadini”. Oggi “saranno già attivi cinque punti di distribuzione mentre nei prossimi giorni se ne aggiungeranno degli altri. Un risultato che va ascritto a tutte le persone coinvolte nel processo organizzativo, dall'Ente comunale, al delegato ai servizi Tecnologici Monia Di Cosimo e l'assessore alla Protezione Civile, Marco Di Prospero” conclude il sindaco Schiboni.

I distributori sono stati programmati per il rilascio di una confezione con all'intero tre mascherine (in questa prima fase) di cui una anche brandizzata con il logo del Comune di San Felice Circeo e con la stessa tessera sarà possibile ritirare le mascherine ogni 15 giorni. I distributori attivi sono quelli di piazzale San Francesco (per il centro Storico), piazzale Italo Gemini, piazzale Kennedy, via delle Sirene e via Matteotti (zona Borgo Montenero), mentre il distributore di piazzale Campioni entrerà in funzione nei prossimi giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Subito boom di mascherine ritirate dai distributori

Coronavirus Latina e provincia: le notizie di oggi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

  • Coronavirus Latina, i contagi continuano a salire: altri 139 casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento