Coronavirus, la Regione lancia la nuova app “Lazio Doctor Covid”

Permette ai medici di base di monitorare le persone che si trovano in sorveglianza domiciliare. Servizio attivo dal 17 marzo

E’ attivo da oggi il nuovo servizio messo a disposizione dalla Regione Lazio: una app per permettere ai medici di base di monitorare i loro pazienti in sorveglianza domiciliare a causa del coronavirus

La nuova app si chiama “Lazio Doctor Covid” e parte appunto da oggi, martedì 17 marzo; ad annunciarlo l’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato. 

E’ stata realizzata dalla Regione in collaborazione con i medici di medicina generale in particolare con la collaborazione del vice segretario nazionale della FIMMG, Pierluigi Bartoletti. 

“Permetterà un rapido ed immediato monitoraggio delle persone che si trovano in sorveglianza domiciliare - spiega l’assessore D’Amato -. Il medico potrà accedere online o attraverso la app, che partirà prima per Android e a seguire per IOS, stabilendo così un contatto diretto con il paziente per la sorveglianza sanitaria a distanza in totale sicurezza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus, la curva continua a salire: altri 236 casi, ancora sette morti in 24 ore

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

Torna su
LatinaToday è in caricamento