Coronavirus ad Aprilia, riorganizzazione dei servizi: chiusi gli uffici Anagrafe e Stato Civile

Nuove modalità per garantire servizi urgenti e inderogabili stabilite dal Comune. Tutte le informazioni e i numeri utili

Aprilia si riorganizza per garantire servizi urgenti e inderogabili ai cittadini. Nella città del nord pontino i casi di positività al coronavirus sono saliti a 18 dopo i 4 nuovi contagi confermati ieri dalla Asl di Latina nell’ultimo bollettino

Il Comune, sulla base di quanto previsto dalle disposizioni emanate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e per garantire il contenimento del Covid-19 e al contempo svolgere – laddove necessario ed urgente – un servizio comunque indifferibile, ha deciso per gli uffici di Anagrafe e Stato Civile nuove modalità di erogazione del servizio, chiudendo al pubblico gli stessi uffici. La chiusura da questa mattina, 25 marzo. 

Per quanto riguarda l’ufficio Anagrafe, anche alla luce della proroga della validità dei documenti di identità stabilita nei giorni scorsi, sono sospese le procedure per le nuove carte di identità. Per richiedere informazioni o per casi di particolare gravità e urgenza, è comunque possibile contattare il personale dell’ufficio (e concordare un eventuale appuntamento) al numero 335 1205426, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e il martedì anche dalle 16 alle 18.

Lo Stato Civile mette invece a disposizione della cittadinanza un servizio telematico di certificazione: chi ne avesse bisogno può contattare l’ufficio scrivendo una mail indirizzata a ufficiostatocivile@comune.aprilia.lt.it oppure chiamando i seguenti numeri telefonici: 06 92018 203, 06 92018 207, 06 92018 208, 06 92018 209. 

Per i soli atti di nascita e morte, cittadini e imprese di onoranza funebre saranno ricevuti nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì su appuntamento (è possibile contattare l’ufficio telefonando dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:00 alle ore 11:00). Limitatamente agli atti di morte, le imprese di onoranza funebre, se necessario, possono ottenere appuntamento anche nelle giornate di martedì e giovedì, dalle ore 09:00 alle ore 11:00, mentre la reperibilità nella giornata di sabato – sempre per atti di morte – è garantita dalle ore 09:00 alle ore 11:00, sempre previo appuntamento concordato telefonicamente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Coronavirus: nuovi contagi distribuiti nei comuni di Latina, Maenza, Priverno e Cisterna

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • Coronavirus: nel Lazio solo 12 nuovi contagi, in provincia le vittime salgono a 35

Torna su
LatinaToday è in caricamento