menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, contagi nelle scuole: gli istituti di Aprilia "sorvegliati speciali"

La rapidità di diffusione del covid preoccupa la Asl. Molte classi in quarantena in diversi istituti della città e sospetto variante per una ragazza residente in città

Sotto stretta osservazione la situazione dei contagi nella città di Aprilia. E' quanto emerso nel vertice convocato ieri, 5 marzo, in prefettura al quale ha partecipato anche il responsabile del dipartimento di prevenzione della Asl Antonio Sabatucci. 

Proprio la città del nord della provincia registra un incremento preoccupante di nuovi casi a partire dalle scuole. Sorvegliato speciale è l'istituto zona Leda di Aprilia, dove sono stati registrati negli ultimi giorni circa 10 casi positivi al covid tra alunni e docenti del plesso dell'infanzia e della scuola elementare. La Asl ha sottoposto a tampone le classi in quaratena e in caso di positività invierà i campioni allo Spallanzani per la verifica della presenza della variante inglese. 

Altri casi riguardano inoltre il Rosselli, il Garibaldi e il Gramsci sempre di Aprilia, dove diverse classi si trovano attualmente in quarantena. Preoccupa inoltre il caso di una ragazza, giocatrice in una squadra di pallavolo, e sospetto caso di variante inglese. La giovane potrebbe essersi contagiata proprio all'interno dell'associazione sportiva con cui si allena fuori provincia, ma l'allarme è scattato anche in provincia perché risiede ad Aprilia e frequenta il liceo Meucci. Per tutta la classe è quindi scattata la contumacia e studenti e docenti saranno sottoposti a screening.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento