menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus Aprilia, mascherine consegnate in casa dal Comune: ma è una truffa

L’Amministrazione mette in guardia i cittadini: “Si introducono nelle abitazioni con l'unica finalità di sottrarre denaro o beni preziosi. Contattate le forze dell’ordine”

Il coronavirus non ferma l’azione dei malviventi. Sciacalli senza scrupoli che cercano di approfittare del periodo di estrema difficoltà e della paura delle persone per portare a compimento i loro piani. 

Nelle scorse ore il Comune di Aprilia ha messo in guardia i cittadini dall’azione di alcuni “malintenzionati che, con la scusa di consegnare dispositivi di sicurezza per conto del Comune, si introducono nelle abitazioni con l'unica finalità di sottrarre denaro o beni preziosi”. 

“Prestare la massima attenzione” ribadiscono dall’Amministrazione. “Se qualcuno, senza preavviso, viene a casa per consegnare mascherine o dispositivi medici, non aprite. Contattate subito le forze dell’ordine”.

Coronavirus Latina e provincia: le notizie di oggi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento