menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus Aprilia, quasi mille attuali positivi. Il sindaco: “Sensibile incremento dopo Natale”

L’aggiornamento dal Comune. Sono 51 i casi oggi, 9 le persone al momento ricoverate. Il primo cittadino Terra: “Le prossime settimane saranno cruciali, anche per il nostro territorio”

Quasi mille i cittadini di Aprilia che allo stato attuale sono positivi al coronavirus. L’aggiornamento da parte dell'Amministrazione sulla base dei dati condivisi dalla Asl di Latina con i Comuni della provincia. Un altro importante aumento dei contagi è stato registrato nelle scorse 24 ore e comunicato oggi dall’Azienda Sanitaria locale con il consueto bollettino: 51 nuovi casi, che fanno seguito ai 28 di ieri e ai 6 di lunedì, per un totale di 85 solo in questi primi tre giorni della settimana.

Ad oggi sono 8 le persone positive che risultano ricoverate presso strutture ospedaliere, mentre in 157 sono in isolamento domiciliare preventivo (no positivi)

“Negli ultimi giorni, dopo la fine del periodo natalizio – commenta il sindaco Antonio Terra – abbiamo avuto un sensibile incremento del numero dei positivi. Un dato non positivo, che riflette i numeri nazionali. Oggi guardiamo però con speranza sia il numero dei positivi ricoverati, che a dispetto dell’aumento dei casi non registra incrementi, sia la diminuzione del numero dei cittadini in isolamento a casa, perché entrati in contatto con casi di positività.

È chiaro che le prossime settimane saranno cruciali, anche per il nostro territorio. Le vaccinazioni sono iniziate, ma ci vorrà ancora del tempo per superare la fase epidemica. Perciò è importante resistere e continuare a rispettare le disposizioni sanitarie, offrendo supporto alle categorie più esposte e incoraggiando – attraverso i nostri acquisti – le attività economiche locali, maggiormente colpite dalle restrizioni” ha poi concluso il primo cittadino di Aprilia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento