Attualità Aprilia

Coronavirus Aprilia, quasi mille attuali positivi. Il sindaco: “Sensibile incremento dopo Natale”

L’aggiornamento dal Comune. Sono 51 i casi oggi, 9 le persone al momento ricoverate. Il primo cittadino Terra: “Le prossime settimane saranno cruciali, anche per il nostro territorio”

Quasi mille i cittadini di Aprilia che allo stato attuale sono positivi al coronavirus. L’aggiornamento da parte dell'Amministrazione sulla base dei dati condivisi dalla Asl di Latina con i Comuni della provincia. Un altro importante aumento dei contagi è stato registrato nelle scorse 24 ore e comunicato oggi dall’Azienda Sanitaria locale con il consueto bollettino: 51 nuovi casi, che fanno seguito ai 28 di ieri e ai 6 di lunedì, per un totale di 85 solo in questi primi tre giorni della settimana.

Ad oggi sono 8 le persone positive che risultano ricoverate presso strutture ospedaliere, mentre in 157 sono in isolamento domiciliare preventivo (no positivi)

“Negli ultimi giorni, dopo la fine del periodo natalizio – commenta il sindaco Antonio Terra – abbiamo avuto un sensibile incremento del numero dei positivi. Un dato non positivo, che riflette i numeri nazionali. Oggi guardiamo però con speranza sia il numero dei positivi ricoverati, che a dispetto dell’aumento dei casi non registra incrementi, sia la diminuzione del numero dei cittadini in isolamento a casa, perché entrati in contatto con casi di positività.

È chiaro che le prossime settimane saranno cruciali, anche per il nostro territorio. Le vaccinazioni sono iniziate, ma ci vorrà ancora del tempo per superare la fase epidemica. Perciò è importante resistere e continuare a rispettare le disposizioni sanitarie, offrendo supporto alle categorie più esposte e incoraggiando – attraverso i nostri acquisti – le attività economiche locali, maggiormente colpite dalle restrizioni” ha poi concluso il primo cittadino di Aprilia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Aprilia, quasi mille attuali positivi. Il sindaco: “Sensibile incremento dopo Natale”

LatinaToday è in caricamento